Nel 2018 il ranger di casa Bonelli compirà 70 anni. Svelato a Lucca il logo che accompagnerà i festeggiamenti.


Nuovo traguardo con cifra tonda all’orizzonte per Tex Willer. Era infatti il 1948 quando Gianluigi Bonelli ed Aurelio Galleppini, in arte Galep, presentarono al pubblico il loro personaggio con l’albetto da 32 strisce intitolato Il totem misterioso.


Tex Il totem misterioso 01


Il 2018 sarà quindi un’annata di grandi festeggiamenti per la Sergio Bonelli Editore che, dopo ben 70 anni, avrà ancora tra le sue fila il personaggio più longevo della storia del fumetto italiano.
Durante il lungo keynote che la casa editrice ha tenuto il 4 novembre scorso, in occasione di Lucca Comics & Games 2017, è stato svelato il logo che accompagnerà le celebrazioni di questo settantennale. Eccolo qui sotto.


Tex logo 70 anni


Purtroppo non è stato svelato altro riguardo tali festeggiamenti, ma Michele Masiero, direttore editoriale della SBE nonché presentatore del keynote 2017, e i disegnatori Claudio Villa e Fabio Civitelli, hanno promesso numerose iniziative e sorprese ai lettori di Tex.
Qualora foste interessati a tutte le novità annunciate nel corso della presentazione, vi lascio al video integrale pubblicato sul canale Youtube ufficiale della casa editrice.

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Articolo precedenteStranger Things 2: il significato della canzone finale
Articolo successivoDisney VS Netflix: battaglia a campo aperto
Nato nel 1992 e allevato da due pantegane che si facevano chiamare Topolino e Geronimo Stilton. La sua vita ha preso una strana e avventurosa piega quando sono arrivati un Ranger del Texas con la camicia gialla e il capitano di un sottomarino chiamato Nautilus. Tra una pagine e l'altra non disdegna di guardare un buon film, meglio se animato perché certi sogni si realizzano solo disegnandoli. A proposito di sogni, pare che di notte veda Sergio Leone che umilia Zack Snyder in un duello di sguardi e che poi si svegli sudato.