La Warner ha finalmente annunciato il titolo del secondo dei cinque film della saga, rilasciando anche una foto in movimento del cast.


Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald ( in originale Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald) sarà il titolo del film diretto da David Yates che farà da seguito ad Animali Fantastici e dove trovarli, e che esordirà al cinema tra un anno esatto: il 16 novembre 2018.

Da questo titolo possiamo dedurre che il personaggio di Gellert Grindelwald, l’antagonista interpretato da Johnny Depp, avrà un ruolo centrale all’interno del secondo capitolo di questa saga prequel/spin-off di Harry Potter.

Per l’occasione, con un tweet, la casa di produzione Warner Bros. ha voluto rilasciare anche una foto in movimento dei protagonisti (visionabile nel seguente video), dalla quale possiamo ricavare una prima impressione di Jude Law nei panni del giovane Albus Silente (il primo a sinistra nell’immagine).

Nel cast troviamo, ovviamente, confermati Eddie Radmayne (Newt Scamander), Katherine Waterston (Tina Goldstein), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski) e il già citato Johnny Depp, ma possiamo scorgere anche qualche altro volto nuovo per il franchise, come Callum Turner, che interpreterà Theseus Scamander, e  Zoë Kravitz che sarà Leta Lestrange. Due personaggi, questi ultimi, fortemente legati a Newt, in quanto sono rispettivamente suo fratello e la sua ex fidanzata.

Vediamo inoltre che tornerà Credence, interpretato da Ezra Miller, affiancato nella foto da Claudia Kim, il cui ruolo è però ancora un mistero.

Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald, come il film che l’ha preceduto, sarà ambientato a New York, ma buona parte delle vicende si svolgeranno anche nel vecchio continente, più di preciso a Parigi e a Londra, dove potremo vedere come il mondo magico è stato coinvolto nelle tumultuose vicende storiche di quegli anni.

Fonte: Pottermore

Comments

comments

CONDIVIDI
Articolo precedenteThe Place: cosa siete disposti a fare per la felicità?
Articolo successivoTopolino: 90 anni di storia in 8 francobolli
Nato nel 1992 e allevato da due pantegane che si facevano chiamare Topolino e Geronimo Stilton. La sua vita ha preso una strana e avventurosa piega quando sono arrivati un Ranger del Texas con la camicia gialla e il capitano di un sottomarino chiamato Nautilus. Tra una pagine e l'altra non disdegna di guardare un buon film, meglio se animato perché certi sogni si realizzano solo disegnandoli. A proposito di sogni, pare che di notte veda Sergio Leone che umilia Zack Snyder in un duello di sguardi e che poi si svegli sudato.