Home » Intrattenimento » Serie TV » Amazon annuncia la serie del Signore degli Anelli

Amazon annuncia la serie del Signore degli Anelli

Siete pronti a vivere nuove avventure nella Terra di Mezzo? Questa volta il fantastico mondo di Tolkien vi aspetta sul piccolo schermo.


Hobbit, elfi, nani e tutti gli abitanti della Terra di Mezzo si preparano a passare dal grande cinema al piccolo schermo. Amazon infatti ha finalmente confermato l’acquisto dei diritti televisivi relativi alla trilogia tratta dai romanzi di J.R.R. Tolkien.

Si tratterà di un adattamento televisivo che sembra non andrà ad interferire con gli avvenimenti già conosciuti nella serie cinematografica. Verranno raccontate storie inedite, con nuovi personaggi e ambientate precedentemente a La Compagnia dell’Anello, e che si andranno ad estendere per più di una stagione. È prevista inoltre la possibilità di produrre ulteriori spin-off.

 

la compagnia dell'anello
scena da Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello

La produzione sarà affidata agli Amazon Studios in collaborazione con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema.

Sharon Tal Yguado, responsabile delle serie targate Amazon, ha mostrato proprio tutto l’entusiasmo derivato dal progetto e da questa cooperazione: “Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan attraverso la letteratura e il cinema. Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo”.

Il portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins, Matt Galsor, ha aggiunto: “Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell’ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagione de Il Signore degli Anelli. Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien”.

Sarà sicuramente un arduo lavoro quello di creare una nuova serie che soddisfi le aspettative dei fan. Ricordiamo infatti come Il Signore degli Anelli, opera letteraria vincitrice degli International Fantasy Award e del Prometheus Hall of Fame Award, sia stata nominata proprio dai clienti Amazon come la serie di libri fantasy preferita. Inoltre, a sottolineare ulteriormente la fama dei romanzi, nel 2003 il programma della BBC The Big Read li ha nominati come i più amati di tutti i tempi in Gran Bretagna. Anche gli adattamenti cinematografici di New Line Cinema e diretti da Peter Jackson hanno guadagnato a livello mondiale una somma pari quasi a 6 miliardi di dollari e un totale di 17 premi Oscar tra cui quello come miglior film per Il Ritorno del Re.

 

il ritorno del re
Il Signore degli Anelli – Il Ritorno del Re

Insomma i presupposti per qualcosa di colossale ci sono tutti, ciò che resta da vedere è se Amazon riuscirà a sfruttare tutto questo potenziale al meglio. Per saperlo dovremo attendere ancora qualche anno però, perché il debutto della serie è previsto su Prime Video nel 2020.

 

 

Fonte: The Guardian

 

 

 

Comments

comments

Il nuovo Razer Phone
Previous post
Razer stupisce: presentato e messo in commercio il nuovo Razer Phone
Next post
Recensione (NO SPOILER): Secret Empire 0

No Comment

Leave a reply