Home » Intrattenimento » Comics » Mercy on Me: Nick Cave come non lo avete mai visto

Mercy on Me: Nick Cave come non lo avete mai visto

Le mie canzoni mi accompagnano attraverso il tempo, invecchiano, maturano con me. E prima o poi la canzone sviluppa una vita propria, una propria verità.

Nick Cave, il cui nome completo è Nicholas Edward Cave, classe 1957, è un rinomato cantautore e compositore che, grazie alle sue opere ed alle magistrali esibizioni dal vivo, ha coniato uno stile lirico e musicale unico, definendolo come una delle star più influenti e carismatiche della musica contemporanea. Le capacità di Cave gli hanno concesso di poter rielaborare i generi cardine degli Stati Uniti, come blues, gospel e country, inquinandoli con i toni sperimentali del new wave e con le sfumature cupe del gothic rock.

Un personaggio tanto carismatico non poteva certo ricadere nel banale e forse è proprio per questo che la biografia dell’artista è stata presa in carico non da uno scrittore, ma da un fumettista. E che fumettista! Stiamo parlando di Reinhard Kleist, illustratore tedesco noto a livello mondiale per l’albo “Lovecraft”, la pluripremiata “Cash – I see the darkness“, biografia di Johnny Cash, o ancora “Castro“, biografia del 2010 incentrata su Fidel Castro.

Edito da BAO  Publishing, “Nick Cave – Mercy on me” è la nuova opera di Kleist, una biografia che punta a raccontare fedelmente la vita ed il percorso artistico della star sfruttando un punto di vista del tutto nuovo: le parabole delle sue opere.

Attraverso i suoi visionari racconti e le sue liriche, i personaggi partoriti dalla mente di Cave trascendono le note, si comprimono su carta ed infrangono le barriere delle immagini, abbracciando il lettore con tutta la malinconia sognatrice di cui sono capaci. La graphic novel, abilmente illustrata e dal forte impatto emotivo, saprà trasmettere le pulsioni e la psiche di Nick Cave, permettendoci di inabissarci nella tela dell’artista che, a Novembre, affronterà il tour europeo.

Nick Cave – Mercy on me” è disponibile nelle librerie dal 5 Ottobre 2017, quindi cosa aspettate?
Meglio non perdere tempo, perché, come disse questa poliedrica star:

Chi conosce la propria storia? Certamente non ha senso quando la stiamo vivendo, è tutto solo clamore e confusione, diventa una storia solo quando la raccontiamo e la riraccontiamo, piccole e preziose reminescenze che raccontiamo in continuo a noi stessi o agli altri, prima creando la narrativa della nostra vita e poi impedendo alla storia di dissolversi nel buio.

Fonte: BAO Publishing

Comments

comments

Justice League
Previous post
Justice League: il nuovo trailer italiano!
Next post
Rick and Morty: paura e delirio al McDonald's per la salsa Szechuan

No Comment

Leave a reply