Home » Intrattenimento » Eventi » Fiere del fumetto » Yellow BAOmarine – pronti a immergervi tra fumetti e autori?

Yellow BAOmarine – pronti a immergervi tra fumetti e autori?

BAO pronta a salpare verso un Lucca Comics a tema… Beatles!


È giunto il momento di scoprire qualcosa in più sullo stand BAO Publishing a Lucca Comics 2017.

Sessanta anni fa avveniva a Liverpool uno degli incontri più significati della storia della musica, quello tra John Lennon e Paul McCartney. Il gruppo all’epoca si chiamava The Quarrymen, ma non passerà molto prima che anche George Harrison e Stuart “Stu” Sutcliffe si uniscano alla band che poi diventerà una delle più famose del mondo: The Beatles. Tutto è nato da quel primo incontro; proprio quest’anno BAO ha voluto omaggiare i Beatles realizzando uno stand a loro dedicato per Lucca Comics 2017. E quale miglior soggetto del sottomarino giallo per fare da sfondo ai 30 ospiti annunciati?

Preparatevi ad immergervi in
un mare di fumetti
con il

Yellow BAOmarine!

yellow baomarine lucca comics 2017
modello stand BAO a Lucca Comics 2017

Per adesso ne abbiamo solo un modello, ma provate ad immaginarlo con pile di fumetti sul bancone, tanta gente intorno e gli autori all’interno, con il piccolo Cliff che fa da vedetta, insomma sicuramente farà la sua figura e sarà ben riconoscibile!

Ma le sorprese non finisco qui perché saranno dedicate ai Beatles anche molte delle esclusive trovabili allo stand e di cui la casa editrice ha fatto un elenco sulla pagina Facebook.

Innanzitutto tre titoli saranno disponibili con una sovraccoperta a tema BeatlesUn anno senza te di Luca Vanzella e Giopota (quest’ultimo ha realizzato una sua personalissima versione della copertina di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band), Sempre libera di Lorenza Natarella e Residenza Arcadia di Daniel Cuello. Questi 3 volumi speciali saranno disponibili allo stesso prezzo dell’edizione normale, ma con un numero di copie limitato a 200 esemplari tutti autografati dagli autori.

Un’altra edizione variant è prevista per Niente da perdere di Jeff Lemire, con copie numerate e limitate a 500 esemplari.

Saranno disponibili soltanto 500 copie anche della variant di Non stancarti di andare, con sovraccoperta in acetato trasparente realizzata da Stefano Turconi, autore dell’opera insieme a Teresa Radice.

Ci sarà poi una Golden Boy Variant, con finitura a foglia d’oro, numerata e limitata a 500 esemplari di John Doe 6.

Allo stand saranno anche in vendita delle pin smaltate raffiguranti due soggetti disegnati da Daniel Cuello e altri due da Zerocalcare. Ogni pezzo sarà numerato sul retro e ne saranno disponibili soltanto 700 per soggetto.

Tutti i vostri acquisti BAO vi verrano dati in una tote bag con su scritto ALL YOU NEED IS BAO, inoltre se supererete i 50€ di spesa riceverete una toppa ricamata con l’Amico Cinghiale disegnato da Zerocalcare e la scritta COME TOGETHER.

Infine, tutti coloro che parteciperanno alla conferenza BAO otterranno un gadget esclusivo, mai disponibile in nessun altro luogo o momento, creato esclusivamente per quell’evento. Curiosi? Per sapere di cosa si tratta dovrete, però, aspettare ottobre.

Tutte le copertine variant e i gadget verranno mostrati nelle prossime settimane da BAO sulla pagina Facebook, per cui state dietro al social per saperne di più!
Inoltre, altre informazioni saranno rivelate il 2 ottobre quando la casa editrice spiegherà al pubblico il nuovo metodo per prenotarsi per le dediche e mostrerà il calendario preciso delle presenze degli ospiti.

 

 

Fonte: BAO Publishing FB Official

 

 

Comments

comments

The Brain of Pop Culture
Previous post
The Brain of Comics Pages: le nostre tavole a fumetti preferite
Next post
Macerie Prime, il nuovo libro di Zerocalcare

No Comment

Leave a reply