Home » Intrattenimento » Anime & Manga » Nuovi trailer e grandi ritorni per l’animazione giapponese

Nuovi trailer e grandi ritorni per l’animazione giapponese

Dall’oriente fanno capolino Citrus, Pingu, Children of the Whales ed altri video promozionali di famosi titoli.


Ultimamente i trailer di nuovi anime non sono mancati. Di nuovi o anche di vecchi, ma restaurati e pronti per un pubblico giovanissimo che probabilmente non ne ha ancora sentito mai parlare. È il caso quindi di rimanere aggiornati, per questo qui di seguito vi propongo una carrellata di tutte le più recenti anticipazioni sulle serie in arrivo.

 

 

Anime-Gataris

La DMM Pictures presenta la serie originale Anime-Gataris, riguardante un “club di ricerca sugli anime”.

Minoa Asagaya si è appena iscritta alla scuola superiore privata Sakaneko. La sua compagna di classe Arisu Kamiigusa le chiede di aiutarla a fondare il club scolastico di “ricerca sugli anime”, nonostante Minoa non sappia nulla di animazione. Tuttavia, grazie all’interazione con vari amanti degli anime (che si uniranno al club) e al confronto con Miko Kōenji, Minoa gradualmente rimarrà affascinata da questo mondo.
Le ragazze dovranno però affrontare le opposizioni e le angherie del consiglio studentesco, che in più occasioni cercherà di trovare scuse per far sciogliere il club.

In attesa del debutto in TV il prossimo 8 ottobre, sul sito ufficiale è stato lanciato un video promozionale.

 

STAFF

Studio : Wao World (Le voci della nostra infanzia, Time Travel Girl)
Regia : Kenshirō Morii (Wake Up Girl Zoo!)
Series Composition : Mitsutaka Hirota (Shin Prince of Tennis, Time Travel Girl)

CAST

Minoa Asagaya : Kaede Hondo (Chitose Haruna in Fuuka, Tomoko in Noragami Aragoto)
Arisu Kamiigusa : Sayaka Senbongi (Yuuno in The Lost Village, Ojun in Onihei)
Miko Kōenji : Hisako Tōjō (Aiha in Noragami Aragoto, Chiaki Hagino in Hinako Note)

 


Black Clover

In arrivo il prossimo 3 ottobre su TV Tokyo, la trasposizione animata del manga di Yuuki Tabata fa crescere le aspettative dei fan con un nuovo video promo.

Asta e Yuno sono stati abbandonati da neonati nello stesso giorno presso la stessa chiesa, da allora sono inseparabili. Fin da bambini si sono promessi che avrebbero lottato con tutte le loro forze per poter diventare il prossimo Wizard King. Una volta cresciuti, però, la differenza di capacità tra loro è diventata evidente: mentre Yuno si dimostra molto abile in campo magico, con un potere e controllo incredibili, Asta non è proprio in grado di usare la magia. In un mondo dove la magia è tutto e le abilità fisiche sono nulla, Asta si è allenato ogni giorno per poter realizzare anche solo l’incantesimo più semplice, ma senza alcun risultato. Un giorno, però, quando Yuno si trova in difficoltà e viene catturato da un cavaliere magico ormai decaduto, ecco che si risvegliano i misteriosi poteri magici di Asta.

 

STAFF

Studio : Studio Pierrot (Lamù, L’incantevole Creamy, HxH, Naruto, Bleach, Tokyo Ghoul)
Regia : Tatsuya Yoshihara (Long Riders!)
Series Composition : Kazuyuki Fudeyasu (Hajime no Ippo, Yoru no Yatterman)
Character Design : Itsuko Takeda (Blue Drop, Twin Star Exorcists)e Kumiko Tokunaga (Kingdom)
Colorazione : Aiko Shinohara (Fairy Tail, Arslan)
Musiche : Minako Seki (Kingdom)

Il debuttante Gakuto Kajiwara doppia Asta; mentre Nobunaga Shimazaki (Haruto in 18if) presta la voce a Yuno. Gli altri doppiatori saranno rivelati lunedì nel numero 34 di Shonen Jump.

 



Children of the Whales

 Kujira no Kora wa Sajou ni Utau (Children of the Whales) debutterà sui piccoli schermi giapponesi il prossimo 8 ottobre. Si tratta della trasposizione animata dell’omonimo manga di Abi Umeda, di cui avremo a breve il piacere di leggere le tavole grazie a Star Comics.

La storia è ambientata in un mondo ricoperto da distese immense di sabbia, enormi deserti. In questo mondo colpisce l’occhio una vasta isola fluttuante, la Mud Whale, che vaga su questo mare di dune. È proprio su questa isola che vive Chakuro, un archivista 14-enne, insieme ad altri compagni.
Nove abitanti su dieci della Mud Whale sono dotati dell’abilità di utilizzare il saimia, un potere particolarmente utile che però destina i possessori ad una morte precoce. 
Chakuro ed i suoi amici non hanno mai avuto contatti con persone estranee all’isola e passano il tempo a fantasticare sugli estranei, smaniosi di incontrarli soprattutto perchè tutte le isole incrociate durante la loro navigazione erano disabitate. Tutto cambia, però, quando ne trovano una grande quanto la Mud Whale su cui Chakuro incontra una nuova ragazza.

Il titolo aveva già ispirato una rappresentazione teatrale, andata in scena lo scorso anno all’AiiA 2.5 Theater di Tokyo, e come già detto da ottobre diventerà una serie animata. Di seguito il trailer appena uscito e lo staff.

 

STAFF

Studio : JC Staff (UFO BabyNodame Cantabile)
Regia : Kyouhei Ishiguro (Bugie d’AprileOccultic Nine)
Sceneggiatura : Michiko Yokote (Dagashi KashiKiss him, not me!)
Character Design : Haruko Iizuka (TamayuraLittle Busters!SCHOOL-LIVE!)
Direttore Artistico : Toshiharu Mizutani (Lady OscarAkiraYuri!!! on Ice)
Musiche : Hiroaki Tsutsumi (Monster MusumeLong Riders!Orange)

Inoltre sono già stati annunciati anche 2 OVA contenuti nell’edizione Blu-ray e DVD della serie. L’edizione home video sarà composta da 2 box per ogni formato, ognuno contenente 6 episodi più 1 episodio originale. Il primo box sarà in vendita dal 26 gennaio, il secondo dal 23 marzo.


 

Citrus

Il manga Citrus di Saburouta ha fatto la sua prima apparizione nel 2012 sulla rivista Comic Yuri Hime e, fino ad ora, ne sono stati pubblicati sette volumetti, di cui l’ultimo uscito lo scorso giugno.

La protagonista è Yuzu, una ragazza modaiola che si è appena trasferita in un’altra città a causa del nuovo matrimonio della madre. Yuzu si ritrova così iscritta ad una scuola femminile dal regolamento estremamente rigido, motivo che porterà la ragazza a scontrarsi già dal primo giorno con la bellissima ma gelida presidentessa del consiglio studentesco, Mei.
I problemi non si fermano alla nuova scuola: il ritorno a casa dopo il primo giorno è per Yuzu uno shock, quando scopre che in realtà Mei è la sua nuova sorellastra e che dovranno abitare sotto lo stesso tetto.
Le cose si complicano ulteriormente quando Mei, cogliendo Yuzu di sorpresa, la bacia all’improvviso.

Era già stato annunciato un adattamento animato per questa serie yuri, ma solo di recente sul sito di Crunchyroll è comparso il primo video promozionale in cui viene anche rivelato che il debutto televisivo è previsto per gennaio 2018.

 

STAFF

Produttore : Infinite
Studio : Passione (Hinako Note)
Regia : Takeo Takahashi (Spice and Wolf, Aki Sora)
Sceneggiatura : Naoki Hayashi (Flip Flappers)
Character Design : Izuro Ijuuin (key animation in Eromanga Sensei)
Direttore Artistico : Izuro Ijuuin
Musiche : Lantis (Another, Love Live!)

CAST

Yuzuko “Yuzu” Aihara : Ayana Taketatsu (Azusa in K-On!, Tsugumi in Guilty Crown, Leafa in Sword Art Online)
Mei Aihara
 : Minami Tsuda (Yui Funami in Yuru Yuri, Michiru Mita in Accel World, Anna Kobayakawa in Rainbow Days)
Harumi Taniguchi : Yukiyo Fujii (Juliana in Chain Chronicle, Sailor Saturn in Sailor Moon Crystal, Nui in Twin Angels Break)
Himeko Momokino : Yurika Kubo (Hanayo in Love Live!,  Kikyō Kushida in Classroom of the Elite)
Matsuri Misuzawa : Shiori Izawa (Moyu in Noragami, Mayumi Yoshino in Silver Spoon, Nanachi in Made in Abyss)
Kayo Maruta : Ikumi Hayama (Sayaka Kirasaka in Strike the Blood, Sanae Hououin in Keijo!!!!!!!)

 


 

 Death March Kara Hajimaru Isekai Kyousoukyoku

Originariamente una light novel di Hiro Ainana pubblicata sul web, la serie è stata poi raccolta da Kadokawa in una versione bunko, con illustrazioni di shri, e in una versione manga sulla rivista Dragon Age, con disegni di Megumu Aya. Proprio sul manga era stato riportato tempo fa l’annuncio della trasposizione in anime, tuttavia di recente sono arrivate altre novità dal sito ufficiale: a realizzare la serie sarà lo studio Silver Link con la regia di Shin Oonuma (Ef – A tale of Memories/Melodies); ne è stato pubblicato anche un primo trailer.

Ichiro Suzuki è un programmatore di ventinove anni impegnato in una “Death March”, un termine inglese che indica quando un team di programmazione è occupato da un progetto destinato con ampia probabilità a fallire. Sotto i colpi della stanchezza, Ichiro si mette a schiacciare un pisolino ma si risveglia in uno strano luogo.
È nei panni di un 15-enne di nome Satou, ha abiti normali e un livello pari a 1, per cui crede di stare sognando di essere in un RPG fantasy; le sensazioni però sembrano davvero molto vivide.

Dopo aver usato un potere speciale (Meteor Shower) per neutralizzare l’attacco di un esercito di uomini lucertola, sale abbondantemente di livello, ma decide di nasconderlo per poter vivere tranquillamente l’avventura e incontrare nuove persone. Purtroppo, però, grossi guai lo attendono.

 


Free! Take Your Marks

Attesissimo il nuovo film di Free!, un sequel che si colloca dopo la seconda stagione della serie animata, raccontando le vicende di Haruka dopo il diploma. Sarà il terzo film relativo a questa serie e verrà rilasciato il 28 ottobre.

Il film sarà diviso in quattro parti:

1 – Unmei no Choice! (Scelta del destino!)
Haruka si reca in visita a Tokyo per cercare un posto dove vivere la sua nuova vita da studente universitario. Il coach Sasabe gli ha consigliato un agente immobiliare, ma quando arriva presso l’ufficio di questo agente fa un incontro inaspettato;

2 – Hitō no Cooling Down! (Rilassarsi alle Terme!)
Aiichiro e Momotaro pianificano di fare un regalo di diploma da dare a Rin e Sousuke;

3 – Kessoku no Butterfly! (Farfalle Unite!)
Rei , Nagisa e Gou cercano nuove iscrizioni al club di nuoto e decidono di realizzare un video promozionale;

4 – Tabidachi no Eternal Blue! (Partendo per l’Eternal Blue!)
Il club di nuoto del liceo sta organizzando una festa a sorpresa per la partenza di Rin per l’Australia ma..

Nel film compariranno anche Ikuya e Asahi, personaggi finora visti solamente nel film prequel High Speed.

 

STAFF (confermato)

Studio : Kyoto Animation (Doraemon, InuYasha, K-On!) e Animation DO (K-On!)
Regia : Hiroko Utsumi (Free!)
Sceneggiatura : Masahiro Yokotani (All Out!!)
Character Design : Futoshi Nishiya (La forma della voce)
Direttore Artistico : Jouji Unoguchi (Full Metal Panic! – The Second Raid)
Musiche : Tatsuya Katou (Love Live! Sunshine!!)

 


Inuyashiki

Un’altra opera dell’autore di Gantz avrà presto una trasposizione animata. Inuyashiki è una serie di Hiroya Oku che ha debuttato nel 2014 tra le pagina della rivista Evening edita da Kodansha. In Italia è edito da Planet Manga, che ci porterà il nono volume a novembre mentre in Giappone è atteso il decimo (e, a detta dell’autore, ultimo) per il prossimo mese.

Inuyashiki ha una famiglia, una moglie e due figli, nessuno dei quali si prende cura di lui. Quando viene a sapere che ha solo tre mesi di vita si rende conto che mancherà solo al suo cane. Poco dopo aver realizzato questo viene ucciso da alcuni alieni costretti a fare un atterraggio di fortuna. Egli viene allora ricostruito da loro come una macchina con un esterno umano. Come cambierà la sua vita ora che lui non è più un umano?

Con l’avvicinarsi della fine della serie è stato annunciato il lancio televisivo: il 12 ottobre Inuyashiki comparirà per la prima in TV entrando a far parte del contenitore anime NoitaminA di Fuji Television; anche noi avremo la possibilità di seguire l’anime grazie ad Amazon Prime Video che detiene l’esclusiva streaming mondiale. Inoltre è già previsto anche un live-action per il 2018.

In attesa che il lancio avvenga, è stato diffuso un video promo che ha reso noti anche lo staff e la canzone che farà da tema alla serie,  My Hero dei MAN WITH A MISSION.

 


STAFF

Studio : MAPPA (Ushio e Tora, Tokyo Ghoul, Yuri!!! on Ice, Kakegurui, Shingeki no Bahamut)
Regia : Keiichi Satou (Tiger & Bunny, Gantz:O, Shingeki no Bahamut)
Character Design : Naoyuki Onda (Gantz, Shingeki no Bahamut)
Direttore Artistico : Shuhei Yabuta (Highschool of the Dead, L’Attacco dei Giganti)

CAST

Ichirō Inuyashiki : Fumiyo Kohinata (generale Hakuro in Fullmetal Alchemist, Yamane in 20th Century Boys)
Hiro Shishigami : Nijirō Murakami (Satoshi Shinohara in Nidome no Natsu, Nidoto Aenai Kimi)

 


 

Itsudatte Bokura no Koi wa 10cm datta

Itsudatte Bokura no Koi wa 10cm datta (Tra noi c’è sempre stata una differenza di 10cm) ha già conquistato da tempo il pubblico femminile raccontando semplicemente le relazioni sociali e sentimentali che gli adolescenti intessono nelle proprie vite. Dopo due film, adesso HoneyWorks annuncia che il titolo diventerà una miniserie TV: sei episodi complessivi in uscita dal 24 novembre.

Itsudatte Bokura no Koi wa 10cm datta

STAFF

Storia originale e Musiche : HoneyWorks
Studio : Lay-duce ( Magi: Sinbad no Bouken)
Capo Regista : Hitoshi Nanba (Gosick, Teo and Friends)
Regia : Tsukada Takurō ( Eureka Seven -good night, sleep tight, young lovers-)
Sceneggiatura : Yoshimi Narita (Long Riders!)
Character Design : Maki Fujii (High Scool DxD, Ufo Princess Valkure) e Kentarō Tokiwa (Regalia: The Three Sacred Stars)
Direttore Artistico : Kōji Okamoto
Direttore del suono : Yukio Nagasaki (Angel Heart, One Piece: Il miracolo dei ciliegi in fiore, One Piece Film ZAkatsuki no Yona, Orange)

Come i due film Zutto Mae Kara SukiDeshita e Suki Ni Naru Sono Shunkan O. Kokuhaku Jikkou Iinkai, anche questo nuovo progetto di HoneyWorks è tratto dalla serie di canzoni Vocaloid Kokuhaku Jikkou Iinkai.

 

CAST

Haruki Serizawa : Kenichi Suzumura (Benji Price in Holly & Benji Forever, Utakata in Naruto Shippuden, Honda in Konbini Kareshi)
Miō Aida : Aki Toyosaki (Yui in K-On!, Yuka in Tokyo Magnitude 8.0, Marulk in Made in Abyss)
Yū Setoguchi : Hiroshi Kamiya (Trafalgar Law in One Piece, Levi in L’Attacco dei Giganti, prof Takeda in Haikyuu!!, Yato in Noragami)
Natsuki Enomoto : Haruka Tomatsu (Asuna in Sword Art Online, Keita in Yo-kai Watch)
Sota Mochizuki : Yūki Kaji (Lyon in Fairy Tail, Eren in L’Attacco dei Giganti, Lem in Pokémon XY, Kenma in Haikyuu!!)
Akari Hayasaka : Kana Asumi (Yuu/Strength in Black Rock Shooter)
Saku Akechi : Hikaru Midorikawa (Paikuhan in Dragon Ball Z, Hao in Shaman King, Tensing in Dragon Ball Super)

 


Kekkai Sensen – Blood Blockade Battlefront

In arrivo a ottobre la seconda stagione di Kekkai Sensen, anime tratto dall’omonimo manga di Yasuhiro Nightow. Il titolo della nuova serie sarà Kekkai Sensen – Blood Blockade Battlefront & Beyond.

 

kekkai sensen - blood blockade battlefront and beyond

La storia è ambientata nella città di Hellsalem’s Lot, che sorge sulle rovine di New York, distrutta in una sola notte dalla collisione del nostro mondo e quello di Beyond, popolato da esseri mostruosi. La città adesso è diventata la casa di umani ma anche di creature soprannaturali, come vampiri e licantropi, in una sorta di pacifica convivenza: a combattere i crimini per mantenere la pace e l’equilibrio tra le due comunità è la società segreta “Libra”, composta da superuomini e mostri e capeggiata dal licantropo Klaus V. Reinherz.

 

 

STAFF

Studio : BONES
Regia : Shigehito Takayanagi (Tokyo ESP, Dagashi Kashi)
Sceneggiatura : Yasuko Kamo (Tokyo ESP, Dagashi Kashi)
Character Design : Toshihiro Kawamoto (Cowboy Bebop, NoragamiBlood Blockade Battlefront) e Koji Sugiura (Hajime no Ippo, Blood Blockade Battlefront)
Direttore Artistico : Shinji Kimura (Steamboy, Blood Blockade Battlefront)
Musiche : Taisei Iwasaki (Blood Blockade Battlefront)

 


 

Kimi no Hikari: Asagao to Kase-san

Lo scorso maggio PONY CANYON ha rilasciato una clip musicale di circa 5 minuti dedicata al manga Kase-san di Hiromi Takashima.

Yamada si occupa del giardino della scuola da sola, è “l’addetta alle piante”. Non è per niente atletica, anzi è piuttosto impacciata, ma questo non la ferma dal prendersi una cotta per la star del club di atletica della scuola, Kase-san. Tra le due nasce una tenera amicizia che, con un semplice sfiorarsi di mani, piano piano diventa qualcosa di più.

 

(clip veramente molto fedele al manga n.d.a)

La clip verrà portata il prossimo 7 ottobre al Yamagata International Film Festival; nell’attesa l’account Twitter ufficiale ha svelato che nel 2018 arriverà la trasposizione animata completa del manga.

 

Kimi no Hikari: Asagao to Kase-san

 


Konohana Kitan

A breve distanza tra loro arrivano due trailer per il nuovo anime Konohana Kitan, previsto per la stagione autunnale. La serie riprende il manga originale realizzato da Sakuya Amano, pubblicato nel 2009 sulla rivista Comic Yuri Hime della Ichijinsha e poi mandato in pausa nel 2010.

La storia si svolge in una stazione termale localizzata in un luogo che si trova a metà fra il nostro mondo e il mondo ultraterreno, dove molte persone si recano in visita. Le protagoniste sono degli spiriti volpe che si trasformano in ragazze e lavorano alla stazione termale.

 

STAFF

Studio : Studio Lerche (Assassination Classroom 2, Danganronpa 3, Classroom of the Elite)
Regia : Hideki Okamoto (Nana to Kaoru, Sengoku Otome)
Sceneggiatura : Takao Yoshioka (High School DxD, WWW.WORKING!!)
Character Design : Keiko Kurosawa (Scum’s Wish)

 


March comes in like a Lion

Arriva una nuova serie di Un Marzo da leoni, adattamento dell’omonimo manga di Chika Umino. Nel mese di agosto era già stata diffusa una key visual, ma solo da poco è stato rilasciato il primo trailer.

 

Rei conduce un’esistenza silenziosa, tormentato da ricordi e sensi di colpa. Un giorno si trasferisce nel Rione Giugno, poco distante dal Rione Marzo in cui vivono tre sorelle: Akari, Hinata e Momo. Da quando le ha conosciute, Rei ha intrapreso un cammino che, seppur lungo e difficile, potrà portarlo ad un cambiamento. Così la sua vita si divide fra il lavoro – è un giocatore professionista di shogi –, lo studio e i momenti con Akari, Hinata e Momo. L’arte di un gioco che ha una storia secolare affascina, coinvolge, seduce. E può salvare una vita.

Le animazioni e il character design saranno gestiti da Nobuhiro Sugiyama che già si era occupato della prima serie, oltre a lavorare su titoli come Ef – A Tale of Memories/Melodies e Nisekoi. Inoltre apprendiamo che la nuova sigla di apertura sarà Flag wo Tatery (Issare la bandiera) a cura dell’artista YUKI, mentre la ending Kafune è realizzata da Brian the Sun.

La serie debutterà il 14 ottobre e sarà composta da 22 episodi.

 


Osama Game

Dal sito ufficiale arriva un nuovo trailer della serie animata Osama Game (King’s Game). Il video promo presenta anche l’ending dell’anime, Lost Paradise di Pile, mentre la opening sarà Feed the Fire e verrà interpretata dai Coldrain.

Un giorno tutti i compagni di classe di Nobuaki ricevono un primo messaggio da qualcuno che si fa chiamare il “Re”; il messaggio contiene un ordine sconcertante. Questo primo ordine è semplice da soddisfare, ma da qui in poi, in un crescendo di terrore, il “gioco” porrà delle condizioni sempre più difficili da realizzare, e disobbedire agli ordini equivale a morire.

La serie debutterà il 5 ottobre in fascia notturna sul canale AT-X e successivamente su Tokyo MX e BS11.

STAFF

Studio : Seven (Inugami-san to Nekoyama-san, Strange)
Regia : Noriyoshi Sasaki (Okusama ga Seitokaichou!!)
Sceneggiatura : Kenji Konuta (Servamp, Saiyuki Reload Blast)
Character Design : Kan Soramoto (High School DxD) e Yosuke Ito (Cerberus)
Direttore Animazioni : Kan Soramoto

CAST

Nobuaki Kanazawa : Mamoru Miyano (Light Yagami in Death Note, Quoll in HxH, Jean-Jacques Leroy in Yuri!! on Ice)
Natsuko Honda : Yui Horie (Charle in Fairy Tail)
Chiemi Honda : M.A.O (Kari in Digimon Adventure Tri, Hinako in Hinako Note, Meguri in Twin Angels Break)
Ria Iwamura : Pile (Maki in Love Live!)
Kenta Akamatsu : Yusuke Sasaki
Naoya Hashimoto : Shinnosuke Tachibana (Maximilian in The Royal Tutor)
Riona Matsumoto : Akari Uehara (Yuuko Konagai in Nyanko Days)

 


Osomatsu-san

Seconda stagione anche per Osomatsu-san, prevista in Giappone per il 2 ottobre.

I Matsuno hanno sei pestiferi figli, tutti nati da un unico parto esagemellare e tutti innamorati della stessa ragazza, Totoko, compreso il maggiore Osomatsu. La storia segue le loro vicende da quando i ragazzi compiono dieci anni.

 

STAFF

Direzione artistica : Seiki Tamura (K-On!)
Disegno : Naoyuki Asano (Saint Young Men)
Colore : Yukiko Kakita (Akatsuki no Yona)
Fotografia : Tory Fukushi (Fullmetal Alchemist)
Montaggio : Kumiko Sakamoto (Noragami)
Musiche : Yukari Hashimoto (Hinako Note)
Direzione dei suoni : Hiromi Kikuta (Haikyuu!!)

 


Pingu

Uno degli animaletti più amati della TV ritorna sugli schermi, ma questa volta in anime. Il pinguino svizzero farà da base ad una nuova serie giapponese che sarà trasmessa sul canale E-Tele della NHK. L’anime si chiamerà Pingu in the City e verrà realizzato totalmente in CG dallo studio Polygon.

Pingu e la sua famiglia si trasferiscono dal loro piccolo villaggio ad una grande città dove le “persone” svolgono tanti lavori diversi. Ovviamente il nostro protagonista cercherà di imitarle, combinandone però di tutti i colori!

L’anime verrà trasmesso su E-Tele sia alle 9.20 sia alle 17.25, per un totale di 52 episodi della durata di 7 minuti.

pingu in the city locandina

STAFF

Studio : Polygon ( Knights of Sidonia )
Regia : Naomi Iwata (Pipopa – I folletti del web)
Sceneggiatura : Kimiko Ueno (The Royal Tutor) e Shigenori Tanabe (Kemono Friends)
Musiche : Ken Arai (Kiseiju)

 


Pompo: The Cinéphile

Il web manga di Shogo Sugitani, pubblicato sul sito Pixiv, diventerà una serie animata. La notizia arriva direttamente dall’editore del manga, Kadokawa. Tuttavia per adesso è uscito soltanto il primo volume di Pompo: The Cinéphile, pertanto viene da chiedersi se il manga andrà avanti o proseguirà prima come anime.

Joelle Davidovich Pomponette, detta Pompo, è una talentuosa e affermata produttrice cinematografica che, tuttavia, ha l’aspetto di una ragazzina. La sua specialità sono i B-movie, che produce uno dopo l’altro dagli studi di “Nyallywood”.
Un giorno, però, il suo assistente Gene scopre un nuovo copione scritto da Pompo. Colpito dalla storia, il ragazzo implora Pompo di realizzare il nuovo film; Pompo accetta, ma ad una condizione: sarà Gene a doverlo dirigere!
Nel frattempo, una ragazza di nome Natalie arriva in città sognando di fare l’attrice.

 

Pompo: the Cinéphile

 


Re:Zero

Durante l’evento MF Bunko J Summer School Festival 2017 è stato annunciato che la serie Re:Zero tornerà in versione animata in un OVA. La comunicazione è stata una vera e propria sorpresa per tutti i presenti, soprattutto per il modo particolare in cui è stata presentata: durante l’evento è stato rilasciato un PV in cui, ad un certo punto, vediamo Subaru, Rem e Ram intenti a cucinare con grande determinazione; quando Emilia chiede cosa stanno facendo la risposta di Rem lascia tutti di stucco: “Un OVA!”

 

 


Shokugeki no Soma: San no Sora

Food Wars!, manga di Tsukada Yuuto e Saeki Shun, ha debuttato nel 2012 con Shueisha e al momento conta 25 volumi in Giappone. Ha ispirato due serie: la prima in 24 episodi uscita nel 2015, la seconda di 13 episodi nel 2016. In attesa della terza, prevista per il 3 ottobre, ecco un trailer con ciò che troverete in questa nuova serie.

 

STAFF (confermato)

Studio: JF Studio
Regia: Yoshitomo Yonetani (Amuri in Star Ocean, Vatican Miracle Examiner)
Sceneggiatura: Shōgo Yasukawa (Alderamin on the Sky)
Character design: Tomoyuki Shitaya (Room Mate)
Musiche: Tatsuya Katō (WorldEnd)

CAST (confermato)

Sōma Yukihira : Yoshitsugu Matsuoka (Kirito in Sword Art Online)
Eishi Tsukasa : Akira Ishida (Gaara in Naruto, Zeref in Fairy Tail)
Rindō Kobayashi : Shizuka Itō (Sailor Venus in Sailor Moon Crystal, Mary in Twin Angels Break)
Momo Akanegabuko : Rie Kugimiya (Happy in Fairy Tail, Alphonse Elric in Fullmetal Alchemist)
Nene Kinokuni : Kana Hanazawa (Naho Takamiya in Orange)
Terunori Kuga : Yuuki Kaji (Lyon in Fairy Tail, Eren in L’Attacco dei Giganti, Lem in Pokémon XY, Kenma in Haikyuu!!)

 


Two Car

Lo studio di animazione SILVER LINK festeggia il decimo anniversario di attività con il debutto della nuova serie anime originale Two Car. La prima puntata andrà in onda il 7 ottobre su AT-X, per poi comparire anche su Tokyo MX, Sun TV, KBS Kyoo e BS Fuji il 9 ottobre.

È già in programma anche un adattamento manga che verrà pubblicato online a ottobre sul portale Comic Walker; sarà seguito poi a novembre da uno spinoff ad opera di Eromame sulla rivista Comic Live.

Two Car racconta la storia di due ragazze, Yuri Miyata e Megumi Meguro, che entrano nel mondo della competizione motociclistica. L’anime è ambientato sull’isola di Miyake, un’isola poco popolata e piccolissima a sud di Tokyo.

yuri miyata two car
Yuri Miyata


Yuri 
è la pilota del sidecar della scuola superiore Tokyo Metropolitan Miyake.
Figlia unica e molto responsabile, metodica e seria. Ha occhio per i dettagli e la sua guida non è seconda a nessuno. Le piace tanto dormire ed è anche molto golosa.

Voce: Aoi Koga (Hanabi in Naria Girls)

 

megumi meguro two car
Megumi Meguro


Megumi 
occupa il posto del passeggero sul sidecar della scuola Tokyo Metropolitan Miyake. Anche lei è figlia unica ma, a differenza di Yuri, ha una personalità vivace, infantile e giocosa. Ha un ottimo intuito e dei riflessi eccezionali. Odia studiare e preferisce mangiare che cucinare.

Voce: Aimi Tanaka (Koromi Ukari in Twin Angels Break, Umaru Doma in Himouto! Umaru-chan)

 

mutsuki shimazu two car
Mutsuki Shimazu

Mutsuki è il meccanico del team della Metropolitan Miyake. Non le piace stare al centro dell’attenzione, preferisce stare in disparte a sostenere il proprio team. È sempre zuppa di sudore a causa dell’impegno che mette nell’assicurarsi che il sidecar sia sempre perfetto.

Voce: Ayaka Saitō (Ymir in Queen’s Blade, Ruby in Jewelpet, Angela Leon in Soul Eater, Momiji Souma in Fruits Basket)

 

chiyuki shiohara two car
Chiyuki Shiohara


Chiyuki
è il pilota del sidecar dell’accademia Suzuka Girls, nella prefettura di Mie. Proviene da una famiglia agiata ed è una studentessa modello. Ha un carattere delicato ed è facile ferirla, ma è molto gentile e premurosa, forse per questo è riuscita a coinvolgere Misaki nel suo team.

Voce: Sara Emi Bridcut (Chika Homura in HaruChika, Nono Kurusu in Chaos;Child)

misaki nagai two car
Misaki Nagai


Misaki 
è il passeggero del team dell’accademia Suzuka Girls. Lavora part-time per aiutare la sua famiglia e viene considerata una persona molto matura. Dall’esterno sembra scostante, ma con chi ha confidenza si rivela molto gentile.

Voce: Haruka Tomatsu (Asuna in Sword Art Online, Keita in Yo-kai Watch)

 

izumi murata two car
Izumi Murata


Izumi
è il pilota del team della scuola superiore Tsubaka, della prefettura di Ibaki. Sembra molto altezzosa, ma si prende molta cura della sua passeggera Nagisa.

Voce: Ayaka Nanase (Osamu in Erased, Yoshino Koharu in Sakura Quest)

 

nagisa suzuki two car
Nagisa Suzuki


Nagisa
 è il passeggero del team della scuola Tsubaka. È timida e docile, soprattutto a confronto con Izumi.

Voce: Misato Fukuen (Eruka Frog in Soul Eater, Takako Sugiura in Another, Cure Happy in Pretty Cure All Stars New Age, Chibiusa in Sailor Moon Crystal)

 

Maria e Yuria Shishido two car
Maria (sinistra) e Yuria (destra) Shishido

 

Maria e Yuria Shishido compongono il team della scuola superiore Motegi Girls, nella prefettura di Tochigi. Le due fanno di tutto per non sembrare uguali.

Voce: Aya Suzaki (Mako Mankanshoku in Kill la Kill)

kanae kawamata two car
Kanae Kawamata


Kanae
 è il pilota della scuola Ikoma di Osaka. È coraggiosa e mette tutta se stessa nelle gare. Sembra una persona che non sa ascoltare ma sa dare davvero dei buoni consigli.

Voce: Ayaka Shimizu (Akemiya Masaki/Yamasaki Akemi in Sasameki Koto)

 

tamae kuribayashi two car
Tamae Kuribayashi

 


Tamae
è la passeggera del sidecar della scuola Ikoma di Osaka. Zuccona e spensierata, è la spalla di Kanae ma si butta facilmente giù di morale.

Voce: Arisa Morishima (Rurun in All Out!!)

mao katakura two car
Mao Katakura

 

Mao è il pilota del team dell’accademia Takachoo della prefettura di Hyogo. Sempre elegante, ha molte fan.

Voce: Arisa Shida (Amanda O’Neill in Little Witch Academia)

 

hitmoni iseki two car
Hitomi Iseki

 

Hitomi è il passeggero del team per l’accademia Takachoo. Gentile, dolce e matura.

Voce: Ayahi Takagaki (Muramase Sumika in Sasameki Koto, Lisbeth in Sword Art Online, Hamagi in Hakkenden)

arisu amano two car
Arisu Amano

 

Arisu è il pilota per l’accademia Amagase di Kyoto . Ha uno stile gothic lolita e adora i codini.

Voce: Maya Yoshioka (Taeko/Anchovy in GIRLS und PANZER)

 

kurosu itoo two car
Kurosu Itoo

 

Kurosu è un altro pilota di sidecar della scuola Amagase di Kyoto.

Voce: Yumiri Hanamori (Nemu/Nemurin in Magical Girl Raising Project)

 

ai maita two car
Ai Maita

 

Ai  è una studentessa della scuola di Tokyo Metropolitan Miyake. Sembra pigra ma si riattiva appena ha un microfono in mano, dal quale non si scollerà finché non avrà finito la trasmissione.

Voce: Sora Tokui (Nico in Love Live!, Hinako in BanG Dream!)

nene itagaki two car
Nene Itagaki

 


Nene 
è una studentessa della scuola Metropolitan Miyake. Ragazza positiva che fa le cose con la sua calma. Vuole diventare un’annunciatrice (meglio se di uno uno show sul cibo).

Voce: Mana Hirata (Hazuki Shimada in Baka to Test to Shoukanjuu)

 

hibari takada two car
Hibari Takada

 

Hibari è una studentessa della scuola Metropolitan Miyake. Segue il club di giornalismo ed è sempre in giro con la sua fotocamera, per riferire tutto a Yuri e Megumi.

Voce: Sakura Nakamura (Akebi Sasaki in GIRLS und PANZER)

 

tsugumi nakajima two car
Tsumugi Nakajima

 

Tsumugi è una studentessa della scuola Metropolitan Miyake. Anche lei nel club di giornalismo, sta lavorando a un drone che raccoglierà informazioni e dati. È anche una Youtuber.

Voce: Maria Naganawa (Kanna Kamui in Miss Kobayashi’s Dragon Maid)

 

 


STAFF

Regia: Masafumi Tamura (Ange Vierge)
Studio: SILVER LINK
Sceneggiatura: Katsuhiko Takayama (Ange Vierge, Big Order)
Character design: Tiv (Idol Incidents)
Adattamento all’animazione: Yuki Sawairi (Masamune-kun’s Revenge)
Direttore del suono: Toshiki Kameyama (BanG Dream!, Hidamari Sketch, Ufo Princess Valkure)
Musiche: Ryo Takahashi (ACCA, Code:Realize)
Produttore musicale: Lantis

 


Uchu Senkan Tiramisù

Uchu Senkan Tiramisù è un manga edito dalla Shinchosha, sceneggiato da Satoshi Miyagawa e disegnato da Kei Itou. Con soli 4 volumi all’attivo, si appresta già a diventare un anime: il progetto sarà gestito dallo studio Gonzo e la serie è prevista per il 2018.

uchu senkan tiramisù

La razza umana si è sviluppata anche nello spazio, occupando una vasta porzione della galassia. Nell’anno 0156 dell’era spaziale, tuttavia, scoppia una guerra tra tutte le colonie spaziali. La Terra inizia quindi la costruzione in segreto di Tiramisù, una nuova nave spaziale. Con l’inizio della guerra, riuscirà Tiramisù a diventare un faro di speranza per l’umanità?

 


UQ Holder

La trasposizione animata di UQ Holder, manga di Ken Akamatsu e spinoff di Negima!, era stata annunciata a giugno sul numero 30 della rivista Weekly Shonen Magazine di Kodansha. La serie debutterà il 2 ottobre; nell’attesa è stato diffuso un promo video in cui si possono anche ascoltare Happy ☆ Material, la opening, cantata dai doppiatori Yuka Takakura, Yūki Hirose, Ai Kayano, Yui Ogura, Sayaka Harada e Akari Kitō.

 

La storia è ambientata nello stesso mondo di Negima ma ad alcuni decenni di distanza nel futuro dalla conclusione delle avventure di Negi e compagne.

In un tranquillo villaggio di campagna il giovane Touta vive tranquillamente con la professoressa Yukihime che lo ha adottato dopo la morte dei suoi genitori. In seguito ad alcuni eventi, Touta si imbarca in un lunga avventura per raggiungere la capitale Neo Tokyo, crocevia degli eventi mondiali e dell’esplorazione nello spazio. Un viaggio ricco di avventure visto che Yukihime in realtà è nientemeno che la vampira immortale Evangeline Mc Dowell.

STAFF

Studio : J.C. Staff
Regia : Youhei Suzuki (Amanchu!, Nodame Cantabile)
Sceneggiatura : Ken Akamatsu (autore del manga) e Shogo Yakusawa (Food Wars!Le bizzarre avventure di JoJo: Diamond is Unbreakable)

 


Vanishing Line Garo

Lo Studio MAPPA lancia un nuovo anime originale che debutterà il 6 ottobre.

Ci troviamo nella prosperosa Russell City; noonostante la città stia vivendo un periodo così rigoglioso, una cospirazione minaccia di distruggerne le fondamenta. Un uomo chiamato Sword è il primo a rendersi conto di ciò che sta per succedere così decide di entrare in questa guerra nascosta. Il suo unico indizio è la parola “El Dorado”.
In questo cammino incontra Sophie, una donna alla ricerca del suo fratello maggiore, il quale è fuggito di casa lasciando dietro di sé solo un messaggio con su scritto “El Dorado”. Sword ha vissuto un trauma simile non avendo più notizie della sua sorellina da anni, e con questo legame creato dalla parola cercheranno di comprenderne il significato.

 

STAFF

Studio : MAPPA (Tokyo Ghoul, Ushio e Tora, Yuri!! on Ice)
Regia : Seong Ho Park (key animator in Yuri!! on Ice)
Sceneggiatura : Kiyoko Yoshimura (Cardfight!! Vanguard G)
Character Design : Takashi Okazaki (Afro Samurai)
Character Animation : Tomohiro Kishi (My Little Monster, 91 Days)
Musiche : monaca (Wake Up, Girls!)

CAST

Sword : Tomokazu Seki (Touji Suzuhara in Neon Genesis Evangelion, Nobu in NANA, Rob Lucci in One Piece)
Sophie : Rie Kugimiya (Happy in Fairy Tail, Alphonse Elric in Fullmetal Alchemist)
Rook : Nobunaga Shimazaki (Haruka Nanase in Free!, Shinichi Izumi in Kiseiju)
Gina : Ami Koshimizu (Ryuuko Matoi in Kill la Kill, Sailor Jupiter in Sailor Moon Crystal)


Wake Up, Girls! Shin Shō

Nuova serie anche per Wake Up, Girls!; la seconda stagione è prevista ad ottobre ed il sito ufficiale ha divulgato un video promo e i nomi che andranno a comporre lo staff e il cast. Nel video si può anche sentire la opening 7 sense cantata dal gruppo di idol protagoniste.

 

STAFF

Studio : Millepensee (Berserk, Usakame)
Regia : Shin Itagaki (Berserk, Usakame)
Sceneggiatura : Green Leaves
Character Design : Miyuki Sugawara (Usakame) e Sunao Chikaoka (Hen Semi, Wake Up, Girls!)
Musiche : Satoru Kousaki (Higurashi no Naku Koro ni, Wake Up, Girls!)  e monaca (Wake Up, Girls!)

Per quanto riguarda il cast e i personaggi, troveremo nuovamente i membri del gruppo ma con altre aggiunte all’interno della serie.
Innanzitutto compariranno quattro figure maschili fan del gruppo di idol.

 

wake up girls shin shou personaggi maschili
(da sinistra) Hajime Shiromoto, Masaki Asatsu, Kuniyoshi Ōta, Ryō Yazawa

 

Hajime Shiromoto – voce: Daisuke Takahashi (Clarence in Terror in Resonance)
Masaki Asatsu – voce: Isamu Yūsen (Higashi-maikou Shunin in High School Fleet)
Kuniyoshi Ōta – voce: Hiro Shimono (Connie in L’Attacco dei Giganti, Zeno in Akatsuki no Yona)
Ryō Yazawa – voce: Kenta Matsumoto (Takumi Yamashiro in Oniichan no Koto nanka Zenzen Suki Janain Dakara ne —!!

Inoltre faranno la loro comparsa anche altre tre ragazze che nell’anime fanno parte dell’idol unit Run Girls, Run!

 

wake up girls shin shou run girls run
(da sinistra) Itsuka Atsugi, Ayumi Ayarashi, Otome Morishima

 

Itsuka Atsugi – voce: Nanami Atsugi
Ayumi Ayarashi – voce: Koko Ayashi
Otome Morishima – voce: Yūka Morishima

Le Run Girls, Run! in realtà verranno presto create anche nella realtà: le tre doppiatrici hanno guadagnato i loro ruoli vincendo l’Avex x 81 Produce Wake Up, Girls! Audition Dai-3-Kai Anisong Vocal Audition quest’anno. L’Avex Pictures ha anche aperto un sito per questa nuova idol unit, dove vengono pubblicati i video delle ragazze.

 


 

 

Fonte: AnimeNewsNetwork, Animeclick, Adala-News

Comments

comments

NBA 2K18
Previous post
NBA 2K18: Vita di quartiere, il nuovo DLC di 2K Games!
The Brain of Pop Culture
Next post
The Brain of Comics Pages: le nostre tavole a fumetti preferite

No Comment

Leave a reply