Anche se la Marvel non dispensa segreti o indiscrezioni sulla trama di Avengers: Infinity War, il sequel del film The Avengers e di Avengers: Age of Ultron, previsto per il 4 maggio del 2018 negli Stati Uniti, c’è chi fa trepidare i fans con delle dichiarazioni interessanti.

Durante il Supanova Comic Con (Sidney), Chris Hemsworth, l’attore australiano che presta il suo faccino e i suoi biondi capelli al dio del tuono Thor,  potrebbe aver fatto pensare agli spettatori che Thanos non sarà l’unico villain in Avengers: Infinity War o, almeno, questo è ciò che ha riportato un fan su Twitter. Nonostante non sia sicuramente una fonte affidabile o ufficiale, la presenza di più nemici nella pellicola è molto probabile, considerando che stiamo parlando di uno dei fiori all’occhiello della Marvel.

Le riprese del film sono iniziate a gennaio grazie alle abili mani dei fratelli Russo, che si sono già occupati di Captain America: The Winter Soldier e Captain Ameriica: Civil War. Indipendentemente se da solo o meno, Thanos tenterà di impossessarsi delle sei gemme dell’infinito per ottenere tutto il potere che esse donano riunite, e toccherà agli Avengers impedirlo. Nel cast, ritroviamo Chris Evans, Robert Downey jr, Chris Hemsworth, Benedict Cumberbatch, Tom Hiddleston e Scarlett Johansson.

FONTE: comicbook/marvel