Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha confermato la possibilità futura di un crossover tra film Marvel e Serie TV.


Reduce l’uscita del suo quindicesimo film, Guardiani della Galassia Vol.2, casa Marvel continua ad ingolosire i fan con indiscrezioni su un possibile crossover futuro tra gli eroi della saga.

Sono ormai anni che i fan chiedono un crossover tra film e serie TV dell’Universo Cinematografico Marvel e, con Avengers: Infinity War in vista, in molti sperano di assistere ad un primo incontro tra Vendicatori, Guardiani, Difensori ed Agenti dello SHIELD. Speranze che nonostante la ormai confermata presenza dei Guardiani, vede trovare poco spazio per quelli che sono i cosiddetti eroi televisivi.

Parlando con i09, Kevin Feige (presidente dei Marvel Studio) è parso veramente ottimista per quanto riguarda le possibilità di un crossover fra i due mondi, che pur condividendo lo stesso universo (complici i vari riferimenti ai film da parte delle serie, e viceversa), non hanno mai avuto un contatto diretto.

Alla domanda “un potenziale personaggio TV può comparire nei film, oppure la sua presenza su piccolo schermo lo esclude dal grande schermo?” ha infatti risposto:

«Non necessariamente. Il futuro è lungo. Quindi la verità è che non lo so realmente, ci sono tanti show TV in produzione e speriamo di poter fare ancora tantissimi altri film. ma ad un certo punto, ci sarà un crossover. Crossover o qualcosa di simile.»

Non una certezza, ma quanto meno la speranza di poter vedere finalmente il ritorno dell’agente Coulson al fianco degli Avengers o magari dei Guardiani.


Logo dei Marvel Studio

Fonte: SupereroiNews