Il Museum für Kunst und Gewerbe di Amburgo ha scansionato, caricato e messo a disposizione sul proprio sito oltre 1000 stampe antiche giapponesi.

Possono essere viste, studiate e scaricate da tutti. Troviamo nomi famosi, come Hokusai e Hiroshige ed anche nomi meno conosciuti, ma tutti con il particolare stile dell’epoca, con rappresentazioni di samurai, geishe ed eroi di guerra.

Una delle opere di Tsukioka Yoshitoshi, del 1888

Quindi troveremo anche stampe erotiche, mostri tradizionali, costumi folkloristici, paesaggi, ma anche raffigurazioni meno conosciute, come le tavole botaniche ed anatomiche, tutte interessantissime. Qui il link per i vostri download.

Una veduta del museo.
Un disegno di Utagawa Kunisada, creato tra il 1847 ed il 1848.

Oltre alle stampe giapponesi, il museo ha reso disponibili altre opere relative sia alla fotografia che alle arti grafiche. Dunque che dire? Andate sul sito, ed iniziata a scaricare tante cose.