Dopo 30 anni dall’uscita nelle sale del famoso cult Labyrinth, arriva un altro film

La Tristar ha annunciato un altro film di Labyrinth, diretto precedentemente da Jim Henson, che sarà ambientato nell’universo della prima pellicola datata 1986. Non sarà quindi un remake o un reboot, ma più probabilmente sarà un sequel!

A dirigerlo sarà l’emergente regista uruguaiano Federico Alvarez, recentemente apprezzato per film come: “Man in the dark” o “La madre”, che accompagnerà Jay Basu nel creare la sceneggiatura.
Il regista dichiara a riguardo:

“Labyrinth è uno dei film cardinali della mia infanzia, che mi ha fatto innamorare del cinema”.

L’intento di Alvarez è infatti quello di portare i più giovani davanti ad un’opera cinematografica degna di essere stimata, afferma infatti:

“Non potrei essere più emozionato di espandere l’universo di Jim Henson e portare una nuova generazione di spettatori nuovamente nel labirinto”.

Che dire, quindi, il giovane film maker sembra entusiasta di poter ridare vita ad una nuova opera nell’universo di Labyrinth, per cui le riprese avranno inizio il prossimo autunno.

E voi cosa ne pensate a riguardo?

 

Fonte: BestMovie