È stata presentata su Lomography la nuova Lomo LC-A Minitar-1, una lente particolare, chiamata artistica da chi se la vuole tirare e non sa cosa perché si chiami così.

 

La lente “artistica” della Lomo LC-A, è la nuova Minitar -1 2.8/32 M, ed è veramente artistica, ma io lo dico con coscienza, sapendo di cosa parlo: partiamo dalla base della spettacolarità e del prestigio di questa lente, ovvero che è una lente fatta a mano. E no, non è artistica perché i nuovi hipster lo dicono, ma semplicemente fa parte delle lenti artistiche Lomography, e si chiama così per un motivo che scoprirete e capirete più avanti. La lente regala dei colori vividi e brillanti, oltre alla classica vignettatura – di nascita Russa – che ha riportato in auge il marchio tra gli appassionati dell’analogico. Dopo questa breve presentazione, andiamo ad analizzare più da vicino questa lente.

Si presenta con un design ultra piatto realizzato in alluminio ed ottone, con l’attacco universale, mostrandosi allo stato attuale forse la miglior promessa tra le lenti con telemetro sul mercato. Il vetro rinforzato riduce la riflessione interna ed ampia di molto il contrasto dei colori ed anche la saturazione. Inutile dire che un grandangolo a 32 mm con una apertura di f/2.8 è un sogno, se di livello.

Il nuovo obiettivo Artistico LC-A Minitar-1 2.8:32 si mostra in tutto il suo splendore. Autore della foto ignoto, lo inserirò con piacere appena lo scoprirò.
Il nuovo obiettivo Artistico LC-A Minitar-1 2.8:32 ci mostra uno scatto. Vedete i colori – in questo caso colori freddi – come sono accesi? Notate il muro di mattoni. Autore della foto ignoto, lo inserirò con piacere appena lo scoprirò.

L’obiettivo Artistico LC-A Minitar-1, ha inoltre un sistema ottico di retrofocalizzazionequindi sfido i famosi haters a definire questo prodotto “il solito plasticotto” – che regala il sistema di compattezza che lo rende famoso. La lente inoltre, come già detto, produce colori supersaturi, grazie alla costruzione multistrato, che è sinonimo di professionalità.

Vi lascio infine le Specifiche Tecniche prese direttamente dal sito Lomography.it, al quale vi rimando per ulteriori dettagli e per comprare questo fantastico prodotto.

  • Lunghezza Focale: 32mm
  • Apertura: f/2.8 – f/22
  • Attacco: Leica M
  • Attacco M Struttura telaio pellicola: 35/135
  • Compatibilitá telemetro attacco M: Sí
  • Distanza focale piú ravvicinata: 0.8m
  • Misura filettatura filtro: M22.5×0.5
  • Costruzione: lente multi-strato, 5 elementi 4 gruppi
  • Vetro Ottico Russo di prima qualitá
  • Design ultra compatto
  • Sistema di focalizzazione in quattro tempi a zona
  • Corpo in alluminio ed ottone

Nel caso vogliate continuare la discussione in privato, o scambiarvi qualche opinione, vi lascio la mia pagina facebook.