Home » Cultura » Arte » Fotografia » Hanno creato la macchina fotografica funzionante della Lego

Hanno creato la macchina fotografica funzionante della Lego

Un fotografo ha creato una macchina fotografica Lego funzionante!

Inizialmente si pensava ad uno scherzo, o ad una tattica pubblicitaria, invece ci sono riusciti. Direttamente da Hong Kong, hanno creato la prima Istant Camera con i Lego.

Si chiama Albert, è di Hong Kong, e spesso si diverte a fare varie modifiche a vari corpi macchina o a varie ottiche, sperimentando nei modi più disparati, come è dimostrato qui dalla sua intervista per Lomography.com.

Albert ha modificato la su Fujifilm Instax Mini, ricostruendola con i lego. Inizialmente voleva dargli una forma più basilare, che poi è degenerata per prendere la forma di un castello. Perché? Perché si.

A dire il vero, Albert parla di costruzione, quando invece si dovrebbe trattare più di una cover dinamica. Questa affermazione, fatta da alcuni siti, non è del tutto vera: la macchinetta ha uno schermo dove vedere l’anteprima, mentre il bottone per scattare si trova nascosto dietro una piccola porta, mentre la pellicola esce da un’altra porticina nascosta. Tecnicamente parlando, Albert ha creato la prima macchina biottica costruita interamente con i lego. Ovviamente l’obiettivo non può esser fatto di lego, ma è quasi una specifica inutile da fare, spero.

Il soggetto che si vuole fotografare
Ecco l’anteprima come si vede dal castello.

Per saperne di più, vi rimando alla sua intervista (qui in italiano, qui in lingua inglese)

Vi lascio infine al suo video di presentazione.

Comments

comments

Justice League
Previous post
Justice League durerà 170 minuti? La parola a Zack Snyder
Next post
BAO Publishing pubblica Mater Dolorosa

No Comment

Leave a reply