È ufficiale: Josh Brolin sarà Cable in Deadpool 2!
A questo punto, una riflessione sorge spontanea: Thanos e Cable sono la stessa persona!*

*sì, lo sappiamo che gli Universi non coincidono.

Facciamo il punto della situazione. Josh Brolin è stato indubbiamente una sorpresa, visto che negli ultimi mesi si è parlato di Pierce Brosnan, Michael Shannon, addirittura Brad Pitt. Fonti dalla produzione affermano che il contratto di Brolin copre ben quattro film.

David Leitch sarà il regista del nuovo blockbuster, mentre pare che la Twentieth Century Fox sia pronta per far iniziare le riprese già a giugno, a Vancouver.

Zazie Beetz (Atlanta) sarà il villain Domino, mentre Ryan Reynolds riprenderà il ruolo dell’antieroe Deadpool, affermando inoltre che questa pellicola includerà nuovi personaggi collegati a Deadpool e all’Universo X-Men.

Cable, nato dalla matita di Rob Liefeld e Louise Simonson, è il figlio di Scott Summers e della clone di Jean Grey. Sinistro progettò nell’ombra di utilizzare i poteri del neonato per sconfiggere Apocalisse ma, scoperti i suoi propositi, al piccolo venne iniettato un tecno-virus che avrebbe dovuto ucciderlo lentamente. Per salvarlo, fu portato nel futuro da Sorella Askani. Nato con vaste capacità telepatiche e telecinetiche, se non fossero state limitate negli anni per combattere l’infezione del tecno-virus, lo avrebbero portato ad essere il mutante più potente di tutto l’universo Marvel, anche più potente dello stesso Professor Xavier.