Home » Games » Videogiochi » Parte il primo TGL presentato da Personal Gamer e MSI Italia

Parte il primo TGL presentato da Personal Gamer e MSI Italia

Il brand che gestisce tutti i progetti eSports del Campus Fandango Club, Personal Gamer in collaborazione con MSI Italia e Intel Italia, presentano il primo torneo di Overwatch per Windows PC, dedicato esclusivamente ai migliori team delle sale lan italiane.

Il torneo sarà suddiviso in quattro gironi di qualificazione, che si giocheranno una volta a settimana, con la possibilità di vedere i migliori match in diretta sul canale ufficiale Twitch di Personal Gamer, per poi vivere le fasi finali in un mega evento live alla Microsoft House di Milano in Via Pasubio, 21.

Il primo girone di qualificazione si svolgerà il 17 Marzo, dove verranno messi a disposizione 16 slot.

C’è da dire che è un occasione imperdibile per tutti gli appassionati di Overwatch, ma anche per coloro che si avvicinano solo ora al mondo eSports. L’appuntamento è sul canale Twitch di Personal Gamer. Per restare aggiornati sullo svolgimento del torneo, seguite le pagine social ufficiali di Facebook e Twitter utilizzando l’hashtag #TGL.

overwatch team

Rinfreschiamoci la memoria su cosa sia il Gruppo Fandango Club:

Fandango Club conta cinque diverse società, che hanno nella capofila Fandango Club il proprio motore commerciale. All’interno del Campus Fandango Club di Buccinasco infatti, trovano spazio una società di catering, Mirtillo, una che segue la parte tecnologica di tutti i progetti, The Rocks; un tour operator che si occupa di trovare e contrattualizzare le location per gli eventi, Pratika, e una interamente dedicata al mondo del gaming, Personal Gamer. Dispone anche di un service video-luci, Live, e di un importante parco TS (totem e vending machine totalmente personalizzabili). L’idea di business del Gruppo Fandango Club è quella di offrire una consulenza strategica completa al cliente, riducendo al minimo le attività in outsourcing. Il Gruppo ha chiuso il 2015 con un fatturato di circa 11 milioni di euro. Dal 2014 Fandango Club segue l’intera organizzazione della Milan Games Week, il consumer show dedicato ai videogiochi, e organizzato da Aesvi, l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, che nel 2016 è stato visitato da oltre 138000 persone (il 15% in più rispetto all’anno precedente).

Vi raccomando di seguirci sulla nostra pagina facebook The Brain of Pop Culture , e sul gruppo facebook dal medesimo nome, The Brain of Pop Culture.

 

Comments

comments

Previous post
Logan: Ryan Reynolds si prende gioco di Hugh Jackman
Next post
Emma Watson: chat di gruppo su WhatsApp del cast di Harry Potter

No Comment

Leave a reply