Home » Intrattenimento » Cinema » Logan: la morte di Jean Grey in una scena tagliata del film

Logan: la morte di Jean Grey in una scena tagliata del film

La relazione turbolenta tra Jean Grey e Logan è sempre stato uno dei punti cardini della saga degli X-Men; nella prima trilogia Jean, pur impegnata con Scott Summers (alias Ciclope), si lascia andare ad una forte passione con Logan. Quest’ultimo, pur amandola molto, sarà costretto a ucciderla quando verrà sopraffatta dai poteri della sua alter-ego oscura e malvagia, La Fenice, nel film “X-Men: Conflitto Finale”.

Tuttavia, gli eventi di “X-Men: Conflitto Finale” sono stati cancellati a seguito del viaggio temporale compiuto da Logan in “Giorni di un Futuro Passato”: alla fine del film, infatti, possiamo notare come molti mutanti tra cui Rogue, Scott e Jean siano ancora vivi e in possesso dei loro poteri.

L’assenza di Jean Grey (e più in generale di tutti gli altri mutanti) si è fatta sentire nell’ultima pellicola Logan. Cosa sarà successo?
Il regista James Mangold ha rivelato che durante la sequenza della cena, è stata tagliata tagliata proprio una parte in cui si parla del destino di Jean.

“Ho ideato alcune conversazioni per quella cena e una di esse era molto oscura. La signora Munson chiede a Logan se è sposato, e Charles risponde di sì, ma che l’ha uccisa. Naturalmente non è mai stato realmente sposato, ma Charles ha una visione poetica di Jean. Credo che questa scena potrebbe essere inserita nel Blu-Ray.”

A un certo punto, quindi, nonostante gli eventi di “Conflitto Finale” non siano mai avvenuti, Logan è stato costretto nuovamente a uccidere Jean. Perché? Quali sono le vostre osservazioni a riguardo?

 

Vi ricordiamo che siamo anche su Facebook con il nostro gruppo e la nostra pagina.

Comments

comments

Previous post
Thor - Ragnarok: Ecco come sarà il nuovo Hulk!
Next post
Logan: finalmente Wolverine

No Comment

Leave a reply