Questo articolo contiene  SPOILER  riguardo DC Universe: Rebirth #1, speciale a fumetti che introduce questo nuovo rilancio editoriale delle testate della DC Comics. Questo one-shot è disponibile dalla scorsa estate negli Stati Uniti e, a breve, arriverà anche in Italia per RW Edizioni. Quindi se avete già letto lo speciale, potete continuare la lettura riguardo questa news su Watchmen.

 

DC Universe: Rebirth #1, scritto da Geoff Johns, prevede il ritorno di un noto personaggio DC: il velocista Wally West, ma non quello introdotto nel reboot New 52, bensì il personaggio originale. Wally era intrappolato tra vari flussi temporali, ma dopo essere riuscito a ritornare nel suo mondo, il velocista avverte Flash e Batman di cosa gli è successo e soprattutto perché. A quanto pare il New 52 non è mai esistito, in realtà un’entità molto potente ha rubato 10 anni dalla continuity, cancellato i rapporti tra i personaggi, e riformulato l’universo a suo piacimento… ma chi è questo essere? Beh, nientepopodimeno che il Dottor Manhattan, personaggio focale all’interno di Watchmen di Alan Moore.

Nella altre testate del Rebirth ci sono stati dei piccolissimi tease a questo retcon con Watchmen, ma nulla di eclatante. Ora però, lo stesso Geoff Johns, inizia a rivelare il progetto a cui sta lavorando, tramite questo tweet:

 

e il giorno dopo Phil Jimenez condivide l’articolo di Bleedingcool riguardo il tweet di Johns, lasciando intendere che abbia anche lui qualcosa a che far con tutto ciò.

 

A quanto pare questo sembra essere il team creativo della testata, sicuramente non definitivo perché potrebbero aggiungersi altri disegnatori oltre a Jimenez. Ma di cosa tratterà questa nuova serie? Vedremo tutti i personaggi apparsi in Watchmen? Sono tante le domande da porsi, magari ne parleremo in qualche approfondimento sul sito in futuro.