Home » Games » Videogiochi » Muore il fondatore della Bandai Namco Masaya Nakamura

Muore il fondatore della Bandai Namco Masaya Nakamura

Il 22 gennaio scorso Masaya Nakamura , fondatore della storica azienda videoludica Bandai Namco , è morto all’età di 91 anni.

Bandai Namco ha fatto l’annuncio solo in seguito alla conclusione della cerimonia funebre, come richiesto nelle ultime volontà del fondatore. La stessa è stata tenuta solo per i familiari più stretti.

Masaya Nakamura ha fondato nel 1955 la Nakamura Manufacturing divenuta Namco nel 1977.
Nel 2002 viene nominato presidente della stessa, per poi assumere la presidenza presso Bandai Namco Games nel 2006.
Conosciuto da molti per aver creato il celebre videogioco Arcade Pac-man, Commercializzato in Giappone a partire dal 10 maggio 1980 con il nome di Puckman, divenuto poi  Pac-Man per il lancio negli Stati Uniti, iniziata nell’agosto dello stesso anno.

Masaya Nakamura

Tra i vari traguardi personali, Masaya Nakamura è stato nominato membro onorario della Camera di Commercio e dell’Industria di Tokyo, oltre che senior advisor della Japan Amusement Machine and Marketing Association.

Si tratta di una grande perdita per l’industria videoludica in genere, che vede così la scomparsa di una delle sue più ingegnose menti nel campo.

Per salutarlo l’ultima volta, nei prossimi giorni si terrà un evento a lui dedicato.

Comments

comments

Previous post
Unity 1: I guerrieri divisi!
Next post
Ocean's 8: prima foto dal set con tutte le protagoniste!

No Comment

Leave a reply