Home » Games » Action Figures » Robot Spirits 184 (Side RM): Villkiss – Recensione

Robot Spirits 184 (Side RM): Villkiss – Recensione

Il Villkiss (AW-CBX007 (AG) Villkiss) è il mecha protagonista dell’anime Cross Ange: Tenshi to Ryu no Rondo.

Nonostante non sia celebre quanto molte altre serie di mecha prodotte dalla Sunrise, Cross Ange è comunque un prodotto molto valido se si vuole una serie molto leggera con un pizzico di cattiveria e molto, molto fanservice.

I mecha sono realizzati in CGI. Questo conferisce al Villkiss un ammontare pazzesco di dettagli, molti di più di quelli presenti normalmente su un qualsiasi altro mecha tratto da una serie televisiva.

Nonostante questo Villkiss sia un’ottima aggiunta alla linea Robot Spirits, ha, purtroppo, anche molti difetti: il citato precedentemente problema dei nub marks e la fragilità generale della figure sono i principali. Infatti, a causa della trasformazione, moltissime parti sono molto facili da rimuovere, e rendono il mettere in posa il robot un’esperienza davvero poco piacevole. Il numero spropositato di parti mobili rende ancora più difficile il trovare una posa decente.

E’ un prodotto che consiglierei unicamente a chi è molto attratto dal design unico di questo mecha, o che ha comunque apprezzato la serie da cui è tratto, dato che questa è una delle poche, se non unica, rappresentazioni del Villkiss.

Vi ricordiamo di seguirci QUI sulla nostra pagina Facebook, QUI per il nostro gruppo, sempre su Facebook.

 

Comments

comments

Previous post
Kaley Cuoco compie 31 anni
Next post
Teaser Trailer del film La Mummia con Tom Cruise

No Comment

Leave a reply