Home » Intrattenimento » Musica » Megadeth: offresi weekend in casa Mustaine

Megadeth: offresi weekend in casa Mustaine

Un weekend esclusivo nel giardino di casa Mustaine: ecco cosa si è inventato il leader dei Megadeth a proposito di quella che ha voluto chiamare “The Utimate Fan Experience”. E il nome non è, ovviamente, casuale.

Per una modica cifra che oscilla tra i 2999 e i 5499 dollari, i fan dei Megadeth potranno vivere l’estrema esperienza del Boot Camp, potranno cioè piantare le proprie tende per un intero weekend nel giardino della villa di Dave Mustaine, Fallbrook, in California, passando tutto il tempo in compagnia della loro band preferita.

I visitatori avranno a disposizione: tende dotate di tutti i comfort; accesso a docce e bagni private; vitto garantito da casa Mustaine per tutto il weekend.

 

Il Boot Camp si terrà dal 10 al 12 di marzo 2017 e prevede tutta una serie di attività di interazione con i musicisti statunitensi: una degustazione di vini, suggestivi racconti ed aneddoti della band intorno al fuoco, un concerto in acustico, sorseggiamenti di caffè con David Ellefson, accesso agli ambienti della villa, compresa l’esclusiva biblioteca rock & roll ; servizi fotografici con giornalisti autorizzati, e così via.

Se però la vita di campeggio, per quanto confortevole, non fosse di vostro gradimento, i Megadeth hanno previsto un pacchetto differente, comprendente la prenotazione di una camera in un hotel nelle vicinanze e un servizio navetta per raggiungere agevolmente villa Mustaine. Naturalmente in questo caso la cifra da spendere diminuirebbe, aggirandosi tra i 1999 e i 2299; ma non avreste l’esclusività della location! Quindi pensateci bene…

Dave Mustaine si riconferma personaggio bizzarro e imprevedibile nel lancio di questa nuova iniziativa, che certo fa discutere, ma si rivela indubbiamente unica. Il momento è, inoltre, particolarmente importante per la band trash metal californiana, poiché il loro ultimo album “Dystopia” ha avuto una nomination per i Grammy Awards 2017, la cui cerimonia di premiazione s terrà il prossimo febbraio.

ROCK ON!

Comments

comments

Doctor Who
Previous post
Doctor Who: trailer del nuovo speciale natalizio
Next post
Gremlins 3: il sequel trent'anni dopo

No Comment

Leave a reply