Home » Intrattenimento » Cinema » La Battaglia di Hacksaw Ridge – Ecco la Nuova pellicola diretta da Mel Gibson

La Battaglia di Hacksaw Ridge – Ecco la Nuova pellicola diretta da Mel Gibson

La Battaglia di Hacksaw Ridge, è la nuova pellicola che segna un ritorno importante nel mondo del cinema, ovvero quello del premio Oscar ® Mel Gibson.

Il film è stato presentato durante il Festival di Venezia, fuori concorso ed è stato lo stesso accolto dalla critica in maniera calorosa e convincente, grazie alla sua tematica mai banale, drammatica e sentimentalmente impattante come la Seconda Guerra Mondiale. Il protagonista della storia (realmente accaduta) è Desmond T. Doss, un medico che odiava e non usava le armi, che, grazie alla sua grinta ed alla sua forza riuscì a salvare 75 compagni durante la sanguinosa battaglia di Okinawa, durante la Seconda Guerra Mondiale, appunto.

La pellicola, come accennato in precedenza ha ricevuto ottime critiche ed è stata candidata a ben tre Golden Globe:

  • Miglior Film Drammatico
  • Miglior Regia (Mel Gibson)
  • Miglior Attore in un Film Drammatico (Andrew Garfield)

Ed ha vinto due Critics’ Cholse Awards:

  • Miglior Film d’Azione
  • Milgior Attore in un Film Drammatico (Andrew Garfield)

Cast

L’impeccabile ed eccezionale cast che farà parte della pellicola diretta da Mel Gibson sono nomi degni di essere letti e vissuti: Andrew Garfield (The Amazing Spider-Man, The Sociale Network), Vince Vaughn (True Detective, Into The Wild, Due Single a Nozze), Sam Worthington (Avatar, Scontro tra Titani) Teresa Palmer (Point Break, Codice 999), Luke Bracey (Point Break, e G.I. Joe – La Vendetta), e infine il talentuosissimo Hugo Weaving (The Matrix, Il Signore degli Anelli).

Ricordiamo che La Battaglia di Hacksaw Ridge sarà distribuito dalla Eagle Pictures a partire dal 9 Febbraio 2017 nelle sale italiane, in collaborazione con Leone Film Group.

 

Comments

comments

Previous post
Ecco L'Ora Legale di Ficarra e Picone
Next post
Metallica: improvvisata in un supermercato

No Comment

Leave a reply