Sembra che per tutti i fan di HITMAN siano in arrivo importanti novità con l’Update di Dicembre. Anzitutto sarà disponibile, gratuitamente e per tutti i giocatori, la missione “Holiday Hoarders”, per supportare il  World Cancer Research Fund . La missione, ambientata in una Parigi innevata, piena di decorazioni e perfino regali, vedrà un Agente .47, in versione “Santa Suit”, avere la possibilità di aprire i cosiddetti regali, in modo da trovare oggetti utili con cui eliminare i suoi bersagli: due ladri.

Per quanto concerne invece le migliorie apportate al gioco in generale, abbiamo upgrades per quanto riguarda il Supersampling e l’inconsistenza riscontrata con alcuni nomi di bersagli. Inoltre il controller Playstation 4 Pro verrà adesso riconosciuto correttamente se connesso alla versione PC di HITMAN. E’ stata poi rimossa la possibilità che aveva .47 di tirare i nemici giù da balconi o finestre mentre è aggrappato presso queste impalcature.

Infine sono state risolte diverse altre problematiche. Un problema riguardante un’animazione con specifici NPC presenti in “The Icon” è stato eliminato, lo stesso vale per quanto concerne la sospensione da parte di Daila della sua routine se Viktor viene ucciso e i fuochi d’artificio vengono innescati (Showstopper). Solo per la versione PC risolto un problema di infinito caricamento quando si utilizza DX 12 e cali notevoli di framerate su GTX 770.

Il 31 Gennaio prossimo inoltre, verrà rilasciata una versione fisica di HITMAN.

A fine comunicato tutto il team di sviluppo di HITMAN  ringrazia i giocatori che hanno intrapreso con loro quest’avventura, con tanto di auguri di buone feste a tutti!

 

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Articolo precedenteDunkirk – Ecco il primo full trailer!
Articolo successivoIl sogno del vecchio – Recensione

Classe 1990, viene cresciuto a suon di Tekken 3, Crash Bandicoot e Resident Evil, e ciò inevitabilmente influisce sulla sua psiche, dando origine a una creatura ossessionata da tutto ciò che è possibile giocare tramite un controller. Ha una grande passione per la scrittura e per il mondo del cinema in generale. Nel frattempo si è specializzato in Biologia Molecolare. Punti cardine della sua cultura nerd: Metal Gear Solid, Sin City, Spielberg e Scrubs.