Home » Intrattenimento » Comics » I 5 costumi più strani di Batman

I 5 costumi più strani di Batman

Credete davvero che il celebre Batman si vesta solo di “nero o molto,molto grigio“? Beh, dopo aver visto questa classifica dei costumi più strani (e spesso insensati) del Crociato Incappucciato dovrete ricredervi.

5) Il costume per affrontare Predator
costumi

Dove è possibile trovarlo?  Questa versione decisamente corazzata della batsuit è possibile trovarla nella mini serie crossover “Batman versus Predator” del 1991, scritta da Dave Gibbons e disegnata da Andy Kubert e pubblicata da DC Comics e Dark Horse.

4) Il costume da cavaliere medievale

Dove è possibile trovarlo? Nel elseworld (questo il nome delle storie DC ambientate in universi paralleli) “Batman: Dark Knight of the Round Table” pubblicato nel 1998 e ambientato durante il regno di Re Artù.

 

3) Il costume zebrato

Dove è possibile trovarlo? In Detective Comics #275 del 1960, nel quale Batman viene esposto alle radiazioni provenienti dalla macchina costruita da Zebra-Man. Ma non solo queste radiazioni colorano il costume (e la pelle) di Batman, ma gli forniscono anche un forte potere repellente verso ogni cosa, insomma Batman non riusciva ad avvicinarsi a nessuna persona… ma neanche a nessun oggetto.

2) Il costume di  Zurr En Arrh

Dove è possibile trovarlo? Questo costume appare per la prima volta in Batman #113 nel 1958. Dietro la maschera si cela un alieno di nome Tlano dal pianeta, appunto, Zur-En-Arrh.  Nel 2008 Grant Morrison riprese in mano il personaggio, questa volta come una personalità insita nel subconscio di Bruce Wayne, pronta ad attivarsi nel caso in cui a Batman fosse stato fatto il lavaggio del cervello o fosse stato portato alla pazzia.

1) Il costume arcobaleno

In cima alla classifica non possiamo che trovare lo sgargiante costume arcobaleno, apparso in Batman #241 del 1957. Batman indossa questo costume per attirare l’attenzione dei malviventi su di se, invece che su Robin, che in quel numero era stato ferito ad un braccio.

Qual’era lo scopo di questo costume? In seguito a una caduta che porterà Robin a rompersi il braccio, Batman deciderà di indossare sempre costumi diversi (fra cui questo) per attirare l’attenzione su di sé e non sulla sua fidata spalla.  Come gli sia venuta in mente agli autori un’idea così assurda, non ci è dato saperlo.

Allora, vi hanno stupito questi costumi? Ne conoscete di ben più stravaganti? Fatecelo sapere!

Comments

comments

Previous post
Sconti esplosivi sul Playstation Store dal 23 Dicembre!
Next post
Recensione pilot "The Light Side Of The Moon"

No Comment

Leave a reply