Home » Games » Videogiochi » Millenium Heroes, il GDR per gli eroi

Millenium Heroes, il GDR per gli eroi

I film della Marvel e della DC hanno lasciato a tutti, almeno una volta, il desiderio di avere dei poteri, di qualche sorta. Volare, vedere attraverso i muri, essere super forti, o saper usare la magia. E’ una sensazione che hanno provato tutti (e chi dice di no sta mentendo), quindi quando ho visto che esisteva un gioco online dove potevo avere un personaggio con questi, ed altri poteri, ho pensato “Devo provarlo”.

schermata-2016-11-20-alle-22-30-29

Millennium Heroes GDR. E’ questo il nome del gioco, che ho provato, un gioco completamente atipico, per chi non conosce i giochi di ruolo: in questo gioco si scrive. Non ci sono visuali 3D, vendor, quest e raid, no. C’è il testo, la descrizione dei giocatori, e la vostra fantasia. Ma potete benissimo fare una bellissima scheda, nel caso vogliate andare pesantemente di grafica.

Si può fare qualsiasi cosa. Vuoi essere un Dio del fuoco? Puoi. Vuoi essere la donna elastica? Puoi. Vuoi pilotare una power armor come Iron Man o Pharah, e far piovere giustizia dal cielo? Puoi. Le regole ci sono, come in ogni gioco, ma la libertà offerta è veramente enorme.

schermata-2016-11-20-alle-22-45-34

La costruzione del personaggio è abbastanza semplice: incrementando la skill “numero poteri” si determina quanti poteri è possibile avere sul proprio personaggio, e dalla apposita lista si prendono i poteri che si desiderano, per creare il personaggio dei propri sogni. Il sistema di progressione del personaggio è simile ad un D&D o un Pathfinder, con skill che aumentano capacità d’attacco, come quello ravvicinato o a distanza (quello che nei giochi cartacei nominati precedentemente, sarebbe il BAB, Bonus d’Attacco Base).

Parlando di D&D e Pathfinder, non si può non parlare delle origini:

Energetico: In sostanza si crea e si controlla l’energia, quindi si potrebbe fare sia un Goku che un Green Lantern.

schermata-2016-11-20-alle-22-49-07

Mistico: Il bardo per eccellenza, con tutti poteri di supporto.

schermata-2016-11-20-alle-22-35-03

Mutante: GIVE ME POWAH

schermata-2016-11-20-alle-22-32-38

Mentalista: Perché combattere quando possono essere gli altri a farlo per voi?

schermata-2016-11-20-alle-22-37-53

Umano: Ciao, sono Batman.

schermata-2016-11-20-alle-22-50-05

Tutto questo, senza considerare quelle che sarebbero le classi di prestigio, come il Ferale, o il Cyborg, o tante altre.

schermata-2016-11-20-alle-22-46-20

Si può avere un eroe, un cattivo, un mago come il Doctor Strange o un picchiatore come Luke Cage. La scelta è semplicemente la propria. La cosa bella, è che se si sceglie, per esempio, il mistico (in cui si avranno capacità speciali particolari, oltre alle conoscenze arcane, anche la capacità di aprire portali ed evocare demoni) non si dovrà giocar necessariamente il mago/mistico, ma anche un mutante con quei poteri, e per lo stesso discorso, se vuoi giocarti il mago distruttore, puoi anche prenderti l’energetico. Facile no? Insomma, amate i gdr? Amate creare storie? Iscrivetevi.

schermata-2016-11-20-alle-22-48-04

 

Comments

comments

Previous post
Justice League: ci sarà anche Lanterna verde?
Next post
No Devotion: i Lostprophets risorgono dalle loro ceneri

No Comment

Leave a reply