Home » Intrattenimento » Serie TV » Gomorra: iniziate le riprese della terza stagione

Gomorra: iniziate le riprese della terza stagione

Meine Damen und Herren, dalla pagina facebook dell’amatissimo Salvatore Esposito – alias  Genny Savastano – arriva finalmente l’attesa conferma: le riprese di Gomorra 3 sono ufficialmente iniziate.

La terza stagione della serie Sky arriverà nel 2017 – presumibilmente tra aprile e maggio – a quanto hanno lasciato trapelare gli autori di Gomorra ci aspetta una stagione piena di colpi di scena e suspance.

Gomorra

Di certo sappiamo che l’attesa è tanta e, soprattutto, che le aspettative sono altissime. La scorsa stagione, infatti, ha fatto registrare a Sky un’audience pantagruelica con 1.267.184 di spettatori medi per il primo episodio – superando produzioni del calibro di Game of Thrones e House of Cards – e uno share del 73 %.

Nonostante tutte le polemiche che sin dal debutto hanno accompagnato la serie, Gomorra si è rivelata una serie di tutto rispetto – per trama, cast e produzione – e, non di meno, una vera e propria gallina dalle uova d’oro per Sky.

Gomorra 2

Inoltre, non meno importanti, sono gli apprezzamenti che Gomorra ha ricevuto dagli Stati Uniti: la serie, infatti, ha debuttato – debitamente in lingua originale e sottotitolata – oltreoceano quest’estate conquistando immediatamente pubblico e critiche facendo guadagnare – finalmente direi – un bel po’ di punti all’Italia nel campo delle serie drammatiche.

Gomorra, in pratica, è riuscita a ottenere successo ovunque abbia messo piede, cosa che sicuramente non farà piacere ai numerosissimi haters che amano polemizzare su ogni singola scena della serie. In particolare, le critiche si sono sprecate durante la seconda stagione, soprattutto a causa della scena dell’episodio finale in cui Malammore – Fabio De Caro – uccide la figlia di Ciro Di Marzio – Marco D’Amore.

gomorra-3

Ma polemiche e critiche rappresentano un percorso obbligato per una serie che trae il suo successo dalla capacità di narrare la verità: una verità violenta e scomoda che – evidentemente – non tutti vorrebbero sentire e che – indiscutibilmente – non tutti hanno la capacità di capire.

Nonostante tutto ciò, fortunatamente per noi, la serie va avanti per la sua strada al di là d’ogni diatriba di tipo morale e a noi, che tutto facciamo men che meno odiarla, non resta che pazientare ancora qualche mese e attendere, in trepidante attesa, l’arrivo della terza stagione.

 

 

 

Comments

comments

Previous post
Mass Effect Andromeda: Ecco il primo trailer!
Next post
Un lupo mannaro americano a Londra: Max Landis e Kirkman al lavoro sul remake

No Comment

Leave a reply