Home » Games » Action Figures » Woody Robo, Fujiko Robo e King Mickey: i 3 super robot più singolari della Bandai

Woody Robo, Fujiko Robo e King Mickey: i 3 super robot più singolari della Bandai

La Bandai, si sa, è uno dei colossi giapponesi più popolari e apprezzati, anche all’estero. Essa ha prodotto di tutto: videogiochi, carte da gioco, ma il suo primato consiste nel collezionismo e nel modellismo. Infatti, non è raro trovare una figure targata Bandai sullo scaffale di un amante dei manga e degli anime, o anche qualche model kit in casi più rari.

Questo accade grazie alla vastità dei franchise che vedono i propri personaggi portati sotto forma di modellino da Bandai. E’ stata inoltre una delle prime fabbriche a produrre modellini in metallo, definiti Chogokin (Super Lega), riferendosi al primo modello in plastica e metallo da loro prodotto, il Mazinger Z.

Nel corso del tempo, la Bandai ha creato moltissime linee riguardanti robot con parti metalliche, e le due più famose al momento sono la Soul of Chogokin e la Super Robot Chogokin. La prima, in particolare, è da sempre il vanto di Bandai.

Figli indiretti di questa linea sono i vari insoliti robot componibili sfornati di recente dalla grande B: il Chogokin Toy Story Woody Robo Sheriff Star,  il Cho Gattai SF Robot Fujiko F e il King Robot Mickey Mouse & Friends.

Ringraziamo Hobby Link Japan per aver fornito le immagini del King Mickey.

 

Vi ricordiamo di seguirci QUI sulla nostra pagina Facebook, QUI per il nostro gruppo, sempre su Facebook.

Comments

comments

Previous post
The Manhattan Projects: scienza senza limiti!
Next post
Daniel Craig riconferma il ruolo di James Bond per altri due film

No Comment

Leave a reply