Ruby Taki, membro del gruppo di cosplay situato negli Stati Uniti “Pro Voltage”, ha impiegato  circa 8 mesi per realizzare un vero Metal Gear Rex!

12801361_1164866816889695_2008634709901177306_n
Il logo di Pro Voltage Cosplay.

Non ci crederete mai ma la sua creazione è alta 215 centimetri e larga 190 centimetri. Il nostro bipede dotato di armamento nucleare, noto soprattutto per la sua apparizione in Metal Gear Solid: Tactical Espionage Action, ha preso dunque vita!

rex 1
La nostra Ruby che indossa un pezzo del suo costume del Rex!

Per fortuna non è dotato di un vero arsenale nucleare funzionante! Con ragione dunque la nostra Ruby è entrata a far parte dei Guinness World Records per il “costume cosplay più grande tratto da un videogame”.

E non è finita qui perché questa instancabile cosplayer è già all’opera per la realizzazione di un Sahelanthropus tratto da Metal Gear Solid V: The Phantom Pain!

sahelantropus wip
Ruby al lavoro per il Sahelanthropus!

 

sahelantropus wip 3
Esposti i Rail Gun di Sahelanhropus e Rex.

Siamo certi che Hideo Kojima si sarà commosso nell’ammirare la sua creatura, che ha fatto innamorare milioni e milioni di videogiocatori, prendere vita.

A fine articolo potete vedere il video in azione del Metal Gear Rex che gironzola tranquillamente fra la folla!

 

Comments

comments

CONDIVIDI
Articolo precedenteAmerican Gothic: perché dovreste vederlo
Articolo successivoBanana Brain: nuovo singolo dei Die Antwoord

Classe 1990, viene cresciuto a suon di Tekken 3, Crash Bandicoot e Resident Evil, e ciò inevitabilmente influisce sulla sua psiche, dando origine a una creatura ossessionata da tutto ciò che è possibile giocare tramite un controller. Ha una grande passione per la scrittura e per il mondo del cinema in generale. Nel frattempo si è specializzato in Biologia Molecolare. Punti cardine della sua cultura nerd: Metal Gear Solid, Sin City, Spielberg e Scrubs.