Tutti gli appassionati dei Simpson si sono chiesti che fine abbiano fatto Tony Ciccione e Edna Caprapall due personaggi secondari ma molto apprezzati della serie animata in onda su Italia 1. La risposta per chi non ha il tempo materiale di seguire tutti gli sviluppi del prodotto è molto semplice: sono entrambi morti.

Tony Ciccione

Tony Ciccione Edna Caprapall I Simpson

Tony è venuto a mancare durante la 22esima stagione dei Simpson, una scelta che non è stata apprezzata da tutti, per i fan è stato difficile dire addio al personaggio dopo tutti questi anni insieme, un ruolo, quello di Ciccione, difficile e al contempo, molto odiato. Il suo ruolo nella serie era quello del mafioso e Groening ha incarnato perfettamente tutti gli stereotipi del gangster/mafioso all’italiana/americana, portando sul piccolo schermo uno spaccato di mondo, negativo ma reale. Il gangster è morto di infarto e visto che la scelta non fu apprezzata, venne sostituito da suo cugino Fitness Tony, che comincerà ad ingrassare perché sotto stress dalla vita mafiosa. La voce americana di Tony Ciccione è Joe Mantegna, in Italia invece Roberto Draghetti, Teo Bellia, Massimo Milazzo e dallo storico Tonino Accolla in The Simpsons – Movie.

Edna Caprapall

Edna Cabrapall Simpson Tony Ciccione

Edna è la nemesi di Bart con Telespalla Bob e il Preside Skinner, ogni volta che accade qualcosa in classe, la colpa viene data sempre a lui. Il suo personaggio ha diverse sfumature che sono state sviluppate nella serie in base agli episodi ma una cosa è certa: il suo pessimismo. L’insegnante non crede in nessuno, nemmeno alle persone che tengono di più a lei, ha problemi di alcolismo e nonostante le continue avance del preside Skinner, suo ex fidanzato non cederà mai. Si sposerà con Ned Flanders nella 23esima stagione ma verrà a mancare la doppiatrice americana, Marcia Wallace e per questo motivo venne ritirato il personaggio come accaduto per Troy McClure e Lionel Hutz. Questo avvenimento porterà in Ned un grandissimo lutto, la morte della seconda moglie.