Home » Intrattenimento » Cinema » Ryan Reynolds paga gli sceneggiatori di Deadpool

Ryan Reynolds paga gli sceneggiatori di Deadpool

Ryan Reynolds tiene molto al suo ruolo di Deadpool e questo già lo sapevamo, però a detta di Paul Wernick e Rhett Reese (sceneggiatori di Deadpool e Benvenuti a Zombieland), durante il programma della AMC, Geeking Out, hanno svelato di essere stati pagati dallo stesso  per stare sul set.

“Siamo stati sul set tutti i giorni, Ryan ci voleva lì, abbiamo lavorato al progetto per sei anni. Il nucleo eravamo noi, Ryan e il regista Tim Miller. La Fox però non voleva pagarci per stare sul set. Ryan Reynolds ci ha pagato con i suoi soldi, tirati fuori di tasca sua.”

Nel prossimo film di Deadpool è già stato confermato la presenza di Cable, ma, senza ancora un interprete, mentre alla regia ci sarà ancora Tim Miller e ovviamente confermato Ryan Reynolds nel ruolo del mercenario chiacchierone di casa Marvel.

La Fox dichiarò di aver bloccato due date per il film: 6 Ottobre 2017 e il 12 Gennaio 2018, quindi è quasi certo che il film uscirà in una delle due date.

Comments

comments

Previous post
Videogames: Tutte le morti reali più strane!
Next post
Zombieland 2: Alla fine si farà?

No Comment

Leave a reply