In questo articolo vogliamo parlarvi in modo approfondito di Kingsglaive: Final Fantasy XV, film in computer grafica i cui eventi narrati ruotano intorno alla persona di Regis Lucis Caelum, padre di Noctis, quest’ultimo protagonista dell’omonimo videogame in uscita a novembre. I minuti di apertura sono scanditi dalla narrazione di Lunafreya (Lena Headey), fondamentale per la comprensione dello stato attuale del mondo di Final Fantasy XV. Il regno di Lucis, governato dal Re Regis (Sean Bean), è in guerra con Niflheim, un paese conosciuto per l’utilizzo della magia abbinata ad avanzate tecnologie per creare mezzi di trasporto, armi e soldati robotici.

3106735-kingsglaive-final-fantasy-xv-2-1

Il titolo del film deriva dal nome della forza militare d’elite del regno di Lucis, Kingsglaive. Il nostro Aaron Paul impersonerà Nyx Ulric, un soldato dell’esercito Kingsglaive in cerca di gloria e desideroso di affermarsi a tutti i costi come l’eroe del film! La pellicola si mostra brillante, veloce, in continuo divenire. Le battaglie sono magistralmente dirette, dando l’impressione allo spettatore di assistere a delle vere e proprie spettacolari danze, permeate di magia e scontri di barriere magiche! Possiamo ben affermare che il film si rivela una continua, inarrestabile corsa, che lascerà l’osservatore esausto e senza fiato arrivati ai titoli di coda (in senso positivo ovviamente).

3106734-iedolas_aldercapt_e3_2016_kingsglaive_final_fantasy_xv_trailer

Possiamo in definitiva promuovere a pieni voti Kingsglaive in quanto esso rappresenta un lavoro esemplare, realizzato da un team che sa di dover dimostrare ancora tutto il proprio potenziale, capace di riportare i cuori dei fan della saga verso antiche e indimenticabili emozioni, ma soprattutto in grado di scriverne di nuove, magnifiche e indelebili.

Il cast illustre che ha preso parte a Kingsglaive non delude le aspettative, e gli effetti visivi lasciano di stucco per quanto sono spettacolari. Ai fan questa pellicola potrebbe risultare come una semplice manovra pubblicitaria che serve ad accompagnare l’ormai imminente release del videogame. Ma la verità è un’altra. Posso senza dubbio affermare che Kingsglaive è innanzitutto un tributo per tutti i seguaci della serie desiderosi di nuove emozionanti avventure targate Final Fantasy.  La critica internazionale, per ora, sembra essere d’accordo con le mie impressioni. Da non perdere! A fine articolo trovate la clip dei primi 12 minuti del film.

Comments

comments