Home » Intrattenimento » Comics » From Hell – Un capolavoro complesso

From Hell – Un capolavoro complesso

From Hell trascina il lettore in un abisso di dramma, violenza e malinconia, senza lasciare traccie esenti dal sangue e dal dolore

Il mito di Jack lo squartatore è senza dubbio uno dei casi più famosi, controversi ed affascinanti che l’umanità abbia mai assistito nel corso dei suoi lunghi e turbolenti anni. Questa figura che ha terrorizzato le strade di Londra durante l’epoca vittoriana, lasciando lacerazioni non solo sul corpo delle vittime, ma anche nell’animo dei cittadini che si trovavano coinvolti nei delitti di Whitechapel.

Un caso talmente unico ed affascinante che ha coinvolto centinaia di scrittori a pensare, dedurre ed analizzare tutti i minimi particolari che servivano per ricostruire passo dopo passo la vicenda che ancora oggi non ha portato alla luce tutta la verità, che colpi Londra in quel lontano e freddo ottocento.

Gli autori e menti eccellenti del nostro secolo hanno cercato di ampliare la nostra visione sugli agghiaccianti fatti avvenuti in quegli anni bui, riuscendoci in parte visto che il caso non fu del tutto risolto all’epoca, cosi da lasciare “l’eredità” a studiosi futuri che potevano congegnare argomentazione che si reggevano in piedi.

Uno di questi geni è stato sicuramente Alan Moore, che grazie al suo capolavoro per eccellenza From Hell è riuscito a donarci una visione abbastanza chiara  dei fatti, lasciando la strada spianata a varie congetture e supposizioni.

01fromhellcoverneu_rgb

Come citato in precedenza questo romanzo illustrato si basa sui vari libri e teorie riguardo la storia di Jack che sono stati confezionati nel corso degli anni.

L’autore britannico regala al lettore una sua visione dei fatti insieme al grandissimo illustratore che prende il nome di Eddie Campell. Questa accoppiata vincente affronta una tematica scottante e complessa, ed elaborano teorie su teorie di come i fatti si sarebbero svolti seguendo comunque un filo conduttore “teso” durante i vari testi scritti nel corso dei decenni, come accennavamo poco fa.

Innanzitutto partiamo col presupposto che questa non è un’opera per tutti, ovvero è un romanzo complesso, pesante ed intricato al massimo, davvero una sfida per gli appassionati e non, quindi se non siete nella condizione fisica e mentale giusta lasciate perdere, è un nostro consiglio che vi farà evitare di criticare questo capolavoro che ha pochi, se non nessu punto negativo.

02from-hell

From Hell di Alan Moore costruisce una storia che regge sotto tutti i fronti, non ha sbavature infatti la rete costruita dallo scrittore riesce a fa combaciare tutti i fatti in maniera impeccabile e maniacale, dove nessun autore è mai arrivato prima d’ora.

Durante le prime pagine la letture potrà sembrare noiosa e pesante (in senso negativo) visto la sua complessità e la sua base storica su cui Moore e i delitti di Whitechaplel pongono le basi. Dialoghi che rispecchiano in tutte le sue forme l’epoca in cui è ambientato, che insieme ai disegni di Campbell può sfoggiare un inquietudine non indifferente,e magari inaccettabile (dipende dai punti di vista).

Questo però non deve scoraggiare il lettore visto che è soltanto un preludio di un qualcosa di grande ed appassionante che lacererà il vostro animo in maniera indelebile, facendovi sentire l’aria che si respirava nella Londra di Jack lo squartatore.

Un’altra delle note positive dell’opera è sicuramente la parte dove l’assassino è riconosciuto fin da subito cosi da eliminare la parte “gialla” che ormai tutti adoperano senza ne arte ne parte.

Questo è un punto che può solo favorire lo scorrimento di questo capolavoro che trascina il lettore in qualcosa di più grande del semplice “Cluedo”, qualcosa desinato a rimanere per sempre.

from-hell-1

Dopo i primi capitoli che fanno da trampolino, Moore e Campell tessono una ragnatela complicata ed ispida, che intrappola il lettore in qualcosa di più grande di lui. Infatti si inizia a scavare nella mente del serial killer, il lettore si immerge direttamente nel subconscio dell’assassino cosi da svelare in modo lento e doloroso tutti i motivi che hanno portato a questa violenza che tutt’ora oggi fa gelare il sangue alla popolazione.

Gli autori trascinano negli inferi chiunque si immerga in questa lettura, facendogli provare un qualcosa di indescrivibile a parole, e che solo quest’opera potrà spiegare, è una parola grossa visto che quest’ultima è talmente avanti da far trasparire milioni di spiegazioni più della vicenda narrata stessa, una graphic novel che espande i suoi rami nel subconscio del pubblico, tramite la mente malata dell’assassino stesso.

campbell036fullsize

from_hell_lettera_dall_inferno__

Ovviamente questo è solo un assaggio di quello che troverete all’interno di From Hell, solo un preludio di quello che state per affrontare. Una “Favola” moderna ancora oggi che saprà portare un cambiamento radicale alla vostra vita e che cambierà la vostra visione del mondo.

 

Comments

comments

Previous post
Spotify - Arriva la musica per i videogiochi!
Next post
SDCC16 - Preview SOC GX 71 Voltron

No Comment

Leave a reply