Era il 1989 quando I Simpson debuttarono per la prima volta sulle Tv di tutti gli americani, da quel giorno, Matt Groening e il suo team di Cervelli non si sono mai fermati, sfornando episodi su episodi, stagioni su stagioni. In occasione della 28esima stagione che segna quasi il trentennale della serie, uscirà un episodio di un’ora, superando quindi di 40 minuti il canonico minutaggio.

Sia chiaro, parliamo di un episodio trasmesso per intero e non diviso in due parti come accaduto per “Chi ha ucciso il Signor Burns?”

Homer e Burns i Simpson

La puntata si intitolerà The Great Phatsby e già dal titolo si può intuire un tributo al Grande Gatsby dell’autore Francis Scott Fitzgerald. Il protagonista sarà il Signor Burns mentre le voci saranno di Taraji P. Henson e Keegan-Michael Key e un po’ come Jay Gatsby, il Signor Burns vivrà un momento delicato della sua vita, perderà tutte le sue ricchezze e con l’aiuto di Homer, cercherà di riprendersi tutto ciò che gli è stato tolto con l’inganno.

Non ci resta che aspettare ulteriori aggiornamento riguardo questo imperdibile evento, un episodio dei Simpson da 60 minuti è stato una vera sorpresa per gli appassionati. Al cinema I Simpson – Il Film uscito nel 2007 durò 83 minuti ma fu comunque un prodotto destinato al cinema e non alla televisione. In ogni caso si spera il seguito del sopracitato film, e la chiusura del progetto cinematografico dei Simpson con una trilogia, magari dalla durata superiore di 83 minuti verso almeno i 90, 95 minuti. Non si può dire che Matt Groening e soci non abbiamo idee per portare a casa tanti altri progetti intorno al prodotto. Un altro sogno nel cassetto è il seguito del videogame The Simpsons: Hit & Run ma su questo importante capitolo videoludico non si vede alcun aggiornamento.

E voi? Avete apprezzato l’idea di un episodio da 60 minuti?

Siete invitati a dibatterne sulla pagina Facebook e nel nostro gruppo Facebook ufficiale.

 

Comments

comments