Aaron Greenberg, uomo a capo del marketing per Xbox, è intervistato da MCV UK e ci ha parlato di due progetti interessanti, Xbox Scorpio e il supporto Cross-Play fra Xbox One e Playstation 4. Per quanto concerne Xbox Scorpio, Aaron pensa che l’annuncio della console non abbia arrecato danno alle vendite di Xbox One e infatti nel mese di luglio la console Microsoft ha superato Sony nelle vendite.

Inoltre la Xbox One S ha riscosso grande successo fra il pubblico, sia negli USA che in Europa, raggiungendo un pò ovunque il sold out. Greenberg assicura inoltre che tutti gli accessori di Xbox One ed Xbox One S saranno ovviamente compatibili con Xbox Scorpio. Infine andiamo alla questione più importante, il Cross-Play tra Xbox One e Playstation 4.

L’head del marketing della console di casa Microsoft ci ha informati che uno dei primi titoli che sfrutterà il crossplay sarà “Rocket League”, ma resta comunque da vedere se la Sony sarà interessata effettivamente a supportare il Cross-Play fra le due piattaforme rivali.

Ci si chiede a questo punto se il fenomeno Cross-Play possa giovare all’interazione fra i giocatori di entrambe le console. Una cosa è certa, sarà interessante assistere all’evolversi della vicenda e soprattutto a come essa modificherà la concezione di community e gioco online.