Home » Intrattenimento » Cinema » Ben Affleck è il miglior Batman di tutti i tempi?

Ben Affleck è il miglior Batman di tutti i tempi?

Alla fine è successo, mi sono concentrato, ho rivisto molte scene (sia in Batman V Superman e sia in quelle poche scene di Suicide Squad) e posso dire fermamente che Ben Affleck è il miglior Batman di tutti i tempi.

Ed ho ben 7 motivi per sostenere la mia tesi.

batmanfight

1: Combatte come Batman

Batman di Ben Affleck rappresenta una potenza fisica che fin ora non si era mai vista sul grande schermo. Le scene di combattimento in BVS (Batman V Superman: Dawn of Justice) sono tratte direttamente dalla popolare ed omonima trilogia di giochi della Rocksteady Studios, in cui troviamo l’ultima incarnazione di Bruce Wayne battere orde di uomini in completo stile no sense. Ormai sono finiti i “BAM” e “POW” che lampeggiavano sullo schermo, quando il Batman di Adam West colpiva il furfante. Ogni volta che Batfleck tira un pugno stende con violenza disumana il suo avversario. Una cosa ormai è certa: se il Batfleck era stato il protagonista di The Dark Knight Rises, Bane di Tom Hardy sarebbe andato giù in un batter d’occhio.

batman-v-superman-spoiler-sulla-grande-battaglia-e-dettagli-sul-cameo-di-flash-e-le-scene-tagliate-di-jena-malone

2: E’ uno stratega geniale

Batman, nella sua lunga vita, ha studiato l’arte della guerra in modo da dare un grande contributo alla Justice League. Più di ogni altra incarnazione cinematografica del personaggio, Batfleck studia il suo avversario trovando sempre un modo per sconfiggerlo. Che si tratti di tirare un pugno contro Superman, o per capire come abbattere Doomsday, il Batfleck sembra che si ritrovi sempre due passi avanti rispetto agli altri.

4677345-ben-affleck-new-batman1

3: Proprio uguale a lui

Ovvio, l’abito fedelmente adattato fa un sacco di lavoro per lui, ma Ben Affleck sembra semplicemente l’incarnazione umana di Bruce Wayne. Durante le ore di luce ha uno sguardo compiaciuto, elegante e a tratti tormentato. Ma durante la notte, sembra che salti fuori dalle pagine di un romanzo grafico di Frank Miller, che possiede altezza, mascella e smorfia minacciosa che noi tutti abbiamo imparato a conoscere e ad amare. 

benaffleck-batman-training

4: Si allena come lui

Quando si sta andando in contro a delle stanze piene di delinquenti armati e un Dio kryptoniano, è davvero importante intensificare la routine di allenamenti. Nel corso degli anni, gli attori che hanno interpretato Batman hanno sempre più intensificato i loro regimi di fitness per sembrare un vero supereroe. Affleck è ad un livello successivo, è riuscito non solo ad assumere una perfetta forma fisica, rispetto ai suoi successori, ma riesce anche a realizzare il tipo di routine brutale che Bruce Wayne persegue per rimanere un campione. Concludendo è palese dire che il fisico sotto l’armatura è tutta (o quasi) farina del suo sacco.

bruce and batman

 5: Tra Bruce Wayne e Batman

E’ una prodezza che fin ora ha eluso ogni altro attore che ha indossato il mantello e cappuccio. Michael Keaton si è dimostrato essere un incredibile Batman, ma il suo Bruce Wayne ha lasciato sempre un po’ a desiderare, al contrario di Christian Bale che è sempre sembrato molto più forte nella sua versione del Crociato Incappucciato (Forse per la sua voce). Ben Affleck riesce a incanalare tutte le sfaccettature del personaggio: Bruce Wayne come un ricco playboy tormentato dai fantasmi del passato, fino all’indossare la maschera del tenebroso pipistrello. 

maxresdefault

6: Vere competenze da Detective

Non è tutto Gadget e pugni. Batman è considerato il più grande detective del mondo per una ragione e Affleck mette in mostra quest’abilità per tutto il corso della pellicola. La versione di Christian Bale del personaggio ha fatto un po’ di lavoro legale in tutta la trilogia Dark Knight, ma in Batman V Superman vediamo il pipistrello sotto copertura,  formulando deduzioni che farebbero arrossire perfino Sherlock Holmes. Entro la fine del film di BvS, noi come pubblico crediamo veramente che Batfleck sia il cervello dell’operazione quando collabora con gli altri eroi del mito DC.

4693c9c1c337dcb31fe14ae64e91f0ee2fd9c32f

7: La tormentata psicologia di The Dark Knight

Ogni attore che ha interpretato Batman ha portato sempre un certo grado di tragedia nel ruolo, ma Ben Affleck rende il nostro Bruce Wayne un po’ più complessato (basta pensare alla scena in cui da di matto quando Superman dice “salva Marta”). Il suo Batman non è qualcuno che vorrebbe essere amico con…, ma è arrabbiato, paranoico, dice il falso a coloro che ama, e  sembra gioire quando malmena i criminali. Anche se questo non è esattamente la descrizione di qualcuno che ci invita a cena, diventa completamente il nucleo di ciò che Batman è. 

Comments

comments

Previous post
The Revenant è un classico in 8-bit!
Next post
Tanti auguri Tim Burton!

No Comment

Leave a reply