Home » Intrattenimento » Comics » Lenny B. Robinson: The Baltimore Batman

Lenny B. Robinson: The Baltimore Batman

In un precedente articolo vi avevo già accenato di veri e propri super eroi che realmente pattugliano le nostre strade, come Phoenix Jones e compagni, ma questa volta vi parlerò di qualcosa di diverso. Questa volta vi narrerò di un uomo che riusciva a prendere a pugni le ingiustizie della vita e la tristezza senza l’uso della violenza, ma semplicemente facendo affidamento sulla propria bontà d’animo, la propria allegria e l’altruismo. Stiamo parlando di Leonard B. Robinson, un vero eroe americano, il Batman di Baltimora, cosi sovrannominato dopo aver visitato in costume dei bambini malati negli ospedali di Baltimora.

193336387-79fad9a6-50b7-470b-9096-ddc0e96a355f

La sua identità è rimasta per lungo tempo segreta, ma divenne subito noto alla stampa per le numerose “incursioni” nei centri ospedalieri più bisognosi di aiuto, nei quali portava felicità e sostegno economico. Numerose infatti sono state le donazioni anonime da lui effettuate in modo da permettere cure troppo costose, altrimenti impossibili, per dei poveri ragazzini la cui vita era destinata ad finire prematuramente. Musicisti famosi, personaggi del mondo dello sport, e persino la DC Comics tramite la sua pagina ufficiale di Facebook, hanno pienamente appoggiato le gesta caritatevoli del nostro Leonard.

In particolare la sua esistenza fu nota a tutto il mondo grazie ad un video divenuto subito virale, il quale mostra le forze di polizia locali intente a fermare la Batmobile (avete capito bene, Robison aveva una vera e propria Batmobile!) poiché la targa del veicolo non risultava legale per la circolazione. Dopo essersi spiegato con le forze dell’ordine, al nostro eroe è stato subito permesso di continuare a circolare, non prima che i tutori dell’ordine si concedessero una foto ricordo col Batman di Baltimora!

190751686-841405bf-dc4d-44a8-b789-8fd5138ab333
Il nostro Batman sulla sua Batmobile!

Lenny ha donato migliaia di dollari, visitato tante strutture ospedaliere fra cui il Children’s National Medical Center e il Georgetown University Hospital, portando tanti gadget dell’uomo pipistrello ai bambini ricoverati, e tutto questo perché pensava che aiutare chi è in difficoltà fosse più importante di qualsiasi cosa, proprio come il nostro Crociato Incappucciato dei fumetti.

Purtroppo, per un tragico scherzo del destino, il 16 Agosto del 2015 la sua fiamma ardente di compassione si spense, in un incidente d’auto, ma ciò che importa a tutti noi, a chiunque lo sostenesse e lo ammirasse, è il fatto che le sue gesta rimarranno per sempre, indelebili, nella nostra memoria. Lenny potrà essere fisicamente scomparso, ma l’importanza di ciò che ha fatto, il modello di solidarietà e umanità che ha voluto portare avanti, non svaniranno mai. Questa è l’incredibile storia di Lenny “Batman” Robinson. Di seguito il video in cui il nostro eroe viene fermato dalla polizia di cui vi ho parlato prima, dando vita ad un siparietto a dir poco divertente.

Comments

comments

Previous post
RECENSIONE - SRC Shin Mazinger Z
Next post
Confermato il titolo del terzo film degli Avengers!

No Comment

Leave a reply