Home » Intrattenimento » Cinema » The Nice Guys con Ryan Gosling e Russell Crowe!

The Nice Guys con Ryan Gosling e Russell Crowe!

Il regista Shane Black dopo il celebre Kiss Kiss Bang Bang ritorna al cinema più in forma che mai con The Nice Guys, un concentrato di azione, black humour e tinte thriller/noir che coinvolge lo spettatore e lo accompagna per mano dall’inizio alla fine dell’opera. Come in ogni giallo che si rispetti, il lavoro primario dello sceneggiatore è creare confusione, mischiare le carte in tavola e creare mille domande senza risposta, portando i malcapitati protagonisti a saltare nel vuoto senza paracadute.

Dopo aver trovato il coraggio di saltare, ci troviamo catapultati negli anni 70 dove sesso, droga, pornografia e proteste, le ultime in particolare da parte del movimento hippie sono all’ordine del giorno nella coloratissima e violenta Los Angeles, città in cui si sviluppano le vicende della pellicola. I due protagonisti, Holland March (Ryan Gosling) e Jackson Healy (Russell Crowe) sono rispettivamente un detective privato depresso e con problemi di alcolismo e l’altro un vigilante che in cambio di denaro allontana pedofili e persone poco raccomandabili da ragazzine minorenni.

I due uomini saranno costretti da cause di forza maggiore ad unirsi per risolvere due casi all’apparenza opposti ma collegati da un unico filo conduttore. Da una parte c’è la disperata ricerca di una ragazza scomparsa misteriosamente nel nulla e dall’altra capire chi ha assassinato una pornostar, la quale è deceduta in un modo parecchio stravagante.

Ryan Gosling e Russell Crowe in una scena dal film The Nice Guys

Un copione irriverente colmo di dialoghi intelligenti e misti all’ultra violenza in salsa Arma Letale, mantiene vivo l’animo della festa, presentandoci la storia di due outsiders alla ricerca della propria rivincita nei confronti di una vita inappagante e senza via di uscita. Il film è un contenitore di generi e proprio per questo necessita di una forte apertura mentale, in quanto non ci troviamo di fronte ad un prodotto standard o stereotipato, entriamo in sala con un’idea e ne usciamo con un’altra totalmente differente.

I fan di Shane Black, soprattutto la leva che ha visto Iron Man 3 avrà sicuramente decifrato il codice, il regista è pazzo e come tale più il film prosegue e più diventa una bomba ad orologeria difficile da disinnescare. L’accoppiata Gosling/Crowe regala allo spettatore diversi momenti epici, gli attori si completano a vicenda per tutta la durata dell’opera e ci si affeziona al loro background perché messi a nudo e mostrati per quello che sono, pieni di tormenti e fragilità.

In conclusione, The Nice Guys è sicuramente uno tra i migliori film dell’anno, un cubo di Rubik dalle mille facce che necessita di tanta pazienza e concentrazione per poterne venire a capo, un puzzle che una volta trovati i pezzi lascerà sorpreso il pubblico in sala.

Il film uscirà nelle sale italiane dal 20 maggio 2016.

Comments

comments

Previous post
Recensione: La potente Thor #1
Next post
Injustice 2: Svelato il video gameplay

No Comment

Leave a reply