Home » Intrattenimento » Comics » Real Life Superheroes: Phoenix Jones

Real Life Superheroes: Phoenix Jones

Tutti noi, da bambini, e anche un pò da grandi, abbiamo sempre sognato di vivere entusiasmanti avventure nei panni di coraggiosi supereroi. Essere dotati di capacità straordinarie con cui poter aiutare gli altri, rendere il mondo un posto migliore acciuffando malviventi o addirittura salvarlo dalla distruzione totale. I fumetti Marvel e DC e i cartoni animati ci hanno “istruito” bene in materia. Ma nessuno di noi avrebbe mai pensato che un giorno sarebbero spuntati fuori dei supereroi in carne e ossa, pronti ad entrare in azione in caso di bisogno. Ed è questa la storia che voglio raccontarvi, la storia di Benjamin Fodor, ex militare, atleta di MMA e insegnante per studenti autistici di giorno, vigilante mascherato di notte con il nome di Phoenix Jones.

A Seattle, come accade nella famosa novel “Kick Ass”, Jones ha incontrato non pochi problemi nella sua lotta contro il crimine. Vanta, per quanto concerne i suoi infortuni, un naso rotto più volte, diverse ferite da accoltellamento e da arma da fuoco. Ma la “Fenice”, come suggerisce il suo soprannome, è sempre pronta a rialzarsi e a non demordere. Fa tesoro delle sconfitte, seda risse, impedisce omicidi, protegge donne vittime di violenze, riuscendo cosi ad aiutare la polizia locale nell’effettuare più di 130 arresti. Benjamin Fodor ha dunque dovuto vedersela con assassini, spacciatori, ladri e ogni altra sorta di criminale, munito semplicemente di uno spray al peperoncino, da utilizzare solo in caso di estremo bisogno, delle sue tecniche di combattimento e del suo suggestivo costume in pelle.

Da sinistra verso destra: Super Hero, Phoenix Jones, Nyx e Crimson Fist.
Da sinistra verso destra: Super Hero, Phoenix Jones, Nyx e Crimson Fist.

Egli è stato ripreso svariate volte dai passanti che assistevano alle sue imprese, e ciò ha contribuito rapidamente alla nascita del mito di Phoenix Jones, eroe senza paura e protettore degli indifesi. Ma il nostro vigilante di Seattle fortunatamente non è solo nella sua battaglia. Egli è infatti a capo di un gruppo organizzato e coeso di supereroi, formato da Crimson Fist, Super Hero, Nyx, e ovviamente Phoenix Jones, e insieme pattugliano le strade per fermare violenze e soprusi. Insomma, sembra proprio che la Justice League e gli Avengers abbiano reali controparti di tutto rispetto. E i supereroi “reali” ne sono tanti, sicuramente non tanti quante sono le ingiustizie nella vita di tutti i giorni, ma sicuramente quanto basta per dare speranza ad un mondo che ne ha disperato bisogno.

Comments

comments

Previous post
Le band dell'Homerpalooza dai Simpson!
Next post
Le Bizzarre Avventure di JoJo: Parte 3 sarà trasformato in live action

No Comment

Leave a reply