Home » Intrattenimento » Comics » Nathan Never Annozero: Giorni Oscuri

Nathan Never Annozero: Giorni Oscuri

Nathan Never Annozero è la nuova miniserie di sei numeri regalataci da Bepi Vigna e Roberto De Angelis, dedicata al depresso personaggio di casa Bonelli. Questi albi andranno ad approfondire e rivoluzionare le origini di Nat, mettendo in luce avvenimenti (sconvolgenti) mai toccati dalla serie regolare. Anzi, a dire il vero, sembra proprio che Bepi stia mettendo in atto una quasi riscrittura totale dei numeri principali della serie, salvando solo gli elementi che hanno inciso di più sul nostro agente.

Dialoghi teatrali e molto curati aprono prepotentemente il fumetto. Saranno loro stessi i veri protagonisti delle tavole. I personaggi che sono sempre stati di contorno, infatti, sono qui molto caratterizzati e verosimili, sono resi più umani: hanno delle emozioni, dei sensi di colpa e reazioni umane.

La pioggia è onnipresente, lava dai peccati la città intera, senza riuscirci. È un elemento scenografico centrale.

Nathan è un uomo che si sta distruggendo pian piano, di giorno in giorno. Non riesce a controllare e gestire i suoi pensieri, le sue relazioni e i suoi doveri di uomo, marito, padre e poliziotto. È sull’orlo di un precipizio dal quale non si riesce a risalire.

Sembra comunque già più o meno caratterizzato nello stesso modo in cui lo conosciamo nella serie regolare.

 

Nathan Never Annozero #1
REGULAR COVER

 

Nathan Never Annozero #1
VARIANT COVER

 

In questo albo tutto è coerente, non c’è la minima sbavatura, non c’è nulla di lasciato al caso.

Bepi sforna dialoghi e colpi di scena (sì, ce ne sono) capaci di appassionare fino in fondo la persona più scettica nei confronti di questa miniserie. De Angelis è semplicemente un mostro di bravura, le sue ombre regalano un Nat che ci mancava, atmosfere di cui avevamo nostalgia, oltre ad una copertina accattivante che urla dall’edicola: “Compra questo fumetto!”, aiutata da una grafica “diversa” che incuriosisce.

E questo è pure il consiglio che vi do io. Comprate questo fumetto.

È un ottimo punto di partenza per le persone che non hanno mai avuto modo di conoscere Nathan Never, ma anche un modo per gli affezionati lettori di (ri)incontrare ancora una volta l’agente alfa prima che diventasse tale.

 

Nathan Never Annozero #1 – Giorni Oscuri
Bepi Vigna, Roberto De Angelis
Sergio Bonelli Editore, maggio 2016
 € 3,50

Comments

comments

Previous post
La Rw Lion ristamperà Superman Vs Muhammad Ali
Next post
Berserk riprende la pubblicazione

No Comment

Leave a reply