Home » Intrattenimento » Comics » Berserk riprende la pubblicazione

Berserk riprende la pubblicazione

Berserk una delle opere più belle del nostro secolo, ha sempre avuto una storia ed una pubblicazione travagliata, infatti la serie partorita dalla mente geniale di Kentaro Miura dura da quasi 20 anni e ancora non si intravede la conclusione.

Per fortuna però dopo alcune pause che il manga si è concesso, finalmente quest’ultimo riprende la pubblicazione in concomitanza con la nuova serie animata che verrà rilasciata il 1 luglio. L’opera cartacea è rimasta ferma dal 25 dicembre dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle.

Per la gioia dei vostri cuori la cadenza sarà mensile.

Il numero 13 della rivista quindicinale Young Animal edita da Hakusensha, ospiterà quindi la nuova pubblicazione dell’opera di Miura, e in occasione del singolare evento che avverrà sulla sopracitata rivista, ovviamente ci sarà una copertina riguardante Berserk, con tanto di Gatsu in primo piano.

La rivista in questione la potete trovare nelle migliori edicole del Giappone a partire dal 24 giungo, quindi se passate di li compratela.

Godetevi la prima di copertina in tutto il suo splendore, sia fisico che mentale:

Berserk-manga-vol-38

Berserk a partire dal 1996 è stato sicuramente una sorpresa per i lettori del tempo grazie alla sua mastodontica capacità di raccontare una storia, e trascinare il lettore nel suo mondo e far vivere assieme al protagonista gli orrori, il sangue e i demoni che Gatsu è costretto a fronteggiare.

Kentaro Miura oltre a creare un opera senza tempo è riuscito ad “incastrare” in maniera ottimale e professionale tutti gli elementi che un buon prodotto deve avere: Bellezza grafica, disegni ottimi ed unici, violenza giustificata dagli eventi che circondano il mondo di Berserk, ottima sceneggiatura e personaggi memorabili ed eccezionali.

La nota dolente è che dopo quasi 20 anni, non abbiamo ancora una direzione sulla conclusione che il manga potrebbe avere, si, sono state create alcune teorie, una fine si può ipotizzare, però se Miura è deciso un motivo ci deve essere nel bene o nel male, cosa dobbiamo aspettarci? un finale degno del suo tempo, oppure l’ennesimo capitolo finale abbozzato ed affrettato tanto per dare un contentino ai fan?

Comments

comments

Previous post
Nathan Never Annozero: Giorni Oscuri
Next post
Analizza il tuo DNA e vinci un viaggio!

No Comment

Leave a reply