Home » Intrattenimento » Personaggi » Ci lascia Alan Young, la voce storica di Zio Paperone

Ci lascia Alan Young, la voce storica di Zio Paperone

Alan Young, la voce storica di Zio Paperone ci lascia alla “tenera” età di 96 anni, quasi un anno dopo a Gigi Angelillo, voce immortale di Paperone nella versione italiana.

Alan si è spento accanto ai suoi figli alla Motion Picture & Television Home in Woodland Hills, dove viveva da 4 anni.

Negli anni 70 è stato un doppiatore di successo, ma l’apice è stato raggiunto quando ha impersonato lo Zio più famoso della storia, nel celebre corto “Canto di Natale di Topolino” ispirato al romanzo di Dickens. Alan ci ha regalato la sua voce anche nella serie televisiva “Ducktales” ed è presente in alcuni film dedicati al papero sopracitato.

Alan Young si sposò nel 1941 con Mary Anne Grimes ed ha avuto due figli. Il matrimonio ebbe fine nel 1947.

L’anno successivo si risposò con Virginia McCurdy ed hanno avuto due figli. La coppia è rimasta intatta fino alla morte di Virginia , avvenuta nel 2011.

In calce a queste righe il corto che ha reso celebre Alan Young.

Canto di Natale di Topolino (Mickey’s Christmas Carol) è un film del  1983 diretto da Burny Mattinson. È un corto animato dedicato a Topolino prodotto dalla Walt Disney, uscito nel Regno Unito il 20 ottobre 1983, L’opera è tratta dal racconto di Charles Dickens Canto di Natale(1843),

Il cortometraggio sopracitato, fu in gran parte un adattamento animato di un musical audio del 1974 della DisenyLand Records intitolato An Adaptation of Dicken’s Christmas Carol. Il musical era caratterizzato da dialoghi che ricordano il corto e al cast di personaggi,ad eccezione dei fantasmi dei Natali passati e del Natale futuro.

 

 

Comments

comments

Previous post
Quando C'era LVI - Vol. 1: Recensione
Next post
Alice Attraverso Lo Specchio: tra quadri di Dalì e fantasia (recensione)

No Comment

Leave a reply