Home » Intrattenimento » Comics » Captain America #1: La Marvel spiega alcune cose

Captain America #1: La Marvel spiega alcune cose

“Captain America è Nazista” questa è solo una delle frasi che i fan hanno “dedicato” a Nick Spencer (qui un pezzo dettagliato) ovvero lo sceneggiatore che gestisce la nuova testata dedicata a Steve Rogers.

SPOILER

La tavola che ha fatto impazzire i fan ritrae Cap che esclama Hail Hydra, questo ovviamente porta alla deduzione che il nostro capitano fa parte dell’ Hydra, l’organizzazione che Rogers ha sempre giurato di eliminare da oltre 70 anni di storia dei comics.

Come già accennato i fan si sono scagliati letteralmente su Spencer, minacciandolo e insultandolo violentemente, ma per sua fortuna l’editore Tom Brevoort ha cercato di placare gli animi parlando di questo evento importante:

“Nick Spencer, lo sceneggiatore della serie voleva portare Cap al suo splendore giovanile che lo ha reso celebre visto che, come bene sapete Steve Rogers è stato privato del siero che lo ha reso forte e giovane per tutto questo tempo. Spencer quindi ha voluto dare una ventata d’aria fresca al personaggio, e cosi che ci siamo addentrati nella storia che comprendeva l’ Hydra, e abbiamo compreso che questo era solo l’inizio.

Questo Plot Twist è stato programmato nel 2014, anno in cui Nick ha iniziato a lavorare per la nuova testata di Captain America, e i lavori sono proseguiti per oltre un anno.

Questo evento segnerà la Marvel in maniera indelebile, infatti una delle colonne portanti della casa delle idee, in realtà fa parte dell’ Hydra, e questo è un segreto condiviso solo con i lettori, gli altri personaggi sono ignari delle gesta di Steve, e tutto questo può aprire e spianare la strada ad altre prospettive narrative.

Il nostro lavoro è stravolgere e scioccare i lettori, dobbiamo mettere alle strette i nostri personaggi, dobbiamo farli affrontare situazioni difficili, e osservare come vengono superate. Abbiamo lavorato tanto per questo evento, vi invito a leggere il resto della storia e vedere cosa succederà”.

 

 

Comments

comments

Previous post
Dragon Quest: Builders confermato per PS4 e PSVita in Europa
Next post
Captain America #1: Un fan brucia l'albo

No Comment

Leave a reply