Home » Games » Videogiochi » Annunciato Call Of Duty: Modern Warfare Trilogy

Annunciato Call Of Duty: Modern Warfare Trilogy

A sorpresa Activision annuncia Call Of Duty: Modern Warfare Trilogy, una collection che appunto comprende la trilogia apprezzatissima dai fan della saga di Modern Warfare, usciti nel 2007, 2009 e 2011 per le console di vecchia generazione, ma la notizia più importante è che appunto questa collection uscirà solo per Xbox 360 e PS3, una scelta azzardata quella di Activision ma in vista del nuovo capitolo del brand (Infinite Warfare) in uscita a fine anno, non ci si poteva di certo aspettare che rilasciassero qualcos’altro prima. Non si sa di certo se tutti i giochi saranno comprendenti di DLC, ma nella cover si può vedere che solamente Modern Warfare 2 ha compreso una raccolta di DLC. L’uscita non è molto lontana infatti si parla del 17 Maggio.

 

modern_warfare_trilogy_DYDstJx_jpg_0x0_q85

Call of Duty 4: Modern Warfare è il quarto capitolo della serie di Activision ed è uno sparatutto in prima persona di guerra. A differenza dei precedenti capitoli, dove il gioco ritraeva in tutti e tre gli episodi la seconda guerra mondiale, il gioco è ambientato in un periodo storico più vicino ai nostri giorni; questo capitolo è infatti dedicato alla guerra contro un’ipotetica coalizione tra ultra-nazionalisti russi e terroristi islamici. Da qui la possibilità per i giocatori di utilizzare i Marines statunitensi e SAS britannici.

Call of Duty: Modern Warfare 2  è un videogioco sparatutto in prima persona pubblicato da Activision Blizzard e sviluppato da Infinity Ward. È il sesto capitolo della serie Call of Duty, seguito diretto di Call of Duty 4: Modern Warfare dal quale riprende ambientazione e gameplay. 

Call Of Duty: Modern Warfare 3 è il settimo capitolo della saga, seguito diretto di MW2, Alcune ore dopo aver ucciso il Generale Shepherd, il Capitano John Price e Nikolai tentano di far evacuare il capitano John “Soap” MacTavish, in fin di vita dal Sito Hotel Bravo, Afghanistan, e raggiungono un luogo sicuro gestito dagli alleati lealisti di Nikolai nello stato di Himachal Pradesh, in India. Mentre Soap riceve cure mediche, le truppe di Vladimir Makarov cercano di uccidere i tre assaltando il luogo sicuro. Un ex soldato Spetsnaz, Yuri, aiuta Price a dare assistenza medica a Soap, e lo accompagna in un percorso sicuro fino ad un punto di estrazione fuori dal paese. Insieme, i quattro sono tutto ciò che rimane della ribelle Task Force 141.

Comments

comments

Previous post
La seconda serie de L'attacco dei giganti non arriverà nel 2016
Next post
#0 Spider Gwen: Le origini

No Comment

Leave a reply